Varese rischia la chiusura totale con stop agli spostamenti anche a livello provinciale: attesa per il nuovo Dpcm

0
1001

VARESE, 3  novembre 2020- Cresce l’attesa soprattutto nella nostra provincia per il nuovo Dpcm relativo alle misure da adottare contro il coronavirus, che verrá reso noto nelle prossime ore.

Se non vi é ancora nulla di ufficiale qualcosa comunque trapela a livello di bozze.

Tra le difficili decisione da prendere da parte dell’esecutivo, quello di decretare le varie zone rosse a livello regionale, suddivise in aree a scenari 3 e 4 dove gli spostamenti saranno vietati.

E’ da capire Varese in che area verrá inserita vista la gravitá della situazione pandemica.

La differenza tra le zone che ricadono nello scenario 3 e in quelle che rientrano nel 4 sta nel fatto che in queste ultime sono vietati anche gli spostamenti all’interno dei medesimi territori, dunque a livello comunale e provinciale.

Come potrebbe avvenire a Varese appunto.

In bozza pure il Coprifuoco dalle 22-“Dalle ore 22.00 alle ore 5.00 sono consentiti esclusivamente gli spostamenti motivati da comprovate esigenze lavorative, da situazioni di necessità ovvero per motivi di salute. È in ogni caso fortemente raccomandato a tutte le persone fisiche, per tutto l’arco della giornata, di non spostarsi, con mezzi di trasporto pubblici o privati, salvo che per esigenze lavorative, di studio, per motivi di salute, per situazioni di necessità o per svolgere attività o usufruire di servizi non sospesi”. E’ quanto si legge in una prima bozza, ancora provvisoria, del Dpcm.

In attesa della decisione governativa il sindaco Davide Galimberti dichiara: «Sono ore di attesa queste, non solo per il nuovo DPCM che ci darà nuove misure per contrastare questo maledetto virus. Come tanti di voi infatti questa notte seguirò con grande interesse anche le elezioni americane. Perché una delle cose che ci ha insegnato questa pandemia è che dobbiamo lavorare tutti insieme per contrastarla, stando uniti a livello mondiale, nazionale e locale»

Il sindaco Galimberti in attesa delle decisioni su dpcm, cosulta dati elettorali americani

Elezioni americane che Galimberti augura possa vincere Biden «mi auguro che possa vincere Joe Biden e domani potremo tutti voltare pagina da 4 anni discutibili per molti aspetti, a partire dai messaggi e azioni che di certo non hanno aiutato nella lotta al #Covid19. Sicuramente è un dato di fatto che le elezioni USA sono importanti a livello mondiale, quest’anno in particolare modo. Mi auguro dunque che uno dei primi passi per un nuovo futuro sia un risultato importante negli USA.

Gli eventi di questo periodo, la lotta al virus, le elezioni americane e purtroppo una ripresa del terrorismo sono temi che si intrecciano in maniera strettissima, i cui esiti si rifletteranno sul futuro di tutti noi».

redazione@varese7press.it

 

image_pdfimage_printStampa articolo

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui