Montalbetti (Lombardia Ideale) interviene su revoca deleghe assessore a Sesto Calende

0
350
Nicolo Grí con Fonatna

SESTO CALENDE, 4 novembre 2020-In merito alla revoca delle deleghe in capo all’assessore di Lombardia Ideale Nicolò Gri, interviene il coordinatore provinciale di Lombardia Ideale Maurizio Montalbetti.

“Restiamo stupefatti e dispiaciuti dal comportamento di singoli esponenti della lega sestese – in primis dal Consigliere Marco Colombo – che hanno fatto revocare la delega al nostro assessore di Sesto Calende Nicolò Gri, comportando anche la fuoriuscita dalla maggioranza del Consigliere Simone Pintori. Non c’è alcuna spiegazione di quanto accaduto, se non quella di far pagare il “conto” alla sezione locale di Lombardia Ideale per non aver condiviso un certo modo di fare politica e alcune prese di posizione.”

Dichiara Montalbetti e aggiunge:  “Con la Lega stiamo lavorando molto bene in tutta la Regione, ottenendo risultati inaspettati e di questo ne siamo orgogliosi. Sesto Calende è una brutta parentesi, ma il tempo sarà galantuomo.”

image_pdfimage_printStampa articolo

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui