Giochi Olimpici di Tokyo sempre più a rischio causa coronavirus ma nessuno vuole comunicarlo ufficialmente

VARESE, 22 gennaio 2021-Nessuno vuole essere il primo a dirlo, ma i Giochi posticipati di un anno sono condannati a essere annullati definitivamente a causa del coronavirus. Stanno cercando un modo per salvare la faccia e far disputare le Olimpiadi a Tokyo nella prossima data possibile (2032, ndr)”. A scriverlo è il britannico Times, che ha citato come fonte un membro anziano della coalizione del governo giapponese.

Un governo che si è già precipitato a negare tutto per bocca del vicecapo di gabinetto Manabu Sakai: “Desideriamo smentire ogni congettura ricostruita nell’articolo. Dovremo prendere una decisione, ma fino a quel momento rimaniamo determinati a fare quanto è in nostro potere e di andare avanti con l’organizzazione dei Giochi”. Lo stesso presidente del CIO Thomas Bach ha assicurato che i Giochi si faranno, non escludendo però una riduzione del numero degli spettatori. (RSI.CH)