Trenord risponde alle critiche del consigliere regionale Verni:”Questa non è critica, bensì prevaricazione volutamente violenta tesa ad alterare il significato del messaggio”

0
796

MILANO, 1 febbraio 2021- Con una nota stampa Trenord risponde alla dura presa di posizione di Simone Verni, consigliere regionale del M5S Lombardia, in merito a vicenda video ironico pubblicata da associazione pendolari e da noi riportata.

” Liberi di criticare sempre, non di sovrascrivere il testo di uno scrittore, docente di letteratura italiana, e di sfregiare una sequenza di immagini d’autore.

Questa non è critica, bensì prevaricazione volutamente violenta e manipolazione tesa ad alterare il significato del messaggio. Oltre che violazione del diritto d’autore”, questa la replica alle dichiarazioni di Verni da parte di Trenord.

redazione@varese7press.it

image_pdfimage_printStampa articolo

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui