Sempre piú difficile contrastare il Covid-19: scoperte negli Stati Uniti sette nuove varianti del virus

0
725

VARESE, 16 febbraio 2021-di ELENA MALNATI-

Oltre alle tre varianti del virus Covid 19 ben note e oramai diffusesi in tutta Europa nel giro di un paio di mesi (variante brasiliana, sudafricana-queste due rilevate a Varese per la prima volta in Italia-e quella inglese), pare he altre varianti, addirittura sette, siano state rilevate nelgi Stati Uniti.

Quese secondo degli studi in atto da parte di alcuni ricercatori statunitensi evidenziando che quest’ultime sarebbero ancora piú aggressive rispetto a quelle conosciute

E’ risaputo scientificamente che ogni virus tende a modificare cosí da rendere piú difficile una eventuale difesa, nel caso del Sars-2 Covid 19 queste mutazioni sono molto veloci pertanto bisogna agire sempre piú in fretta elaborando dei vaccini in grado di contrastare tutte le varianti in atto.

redazione@varese7press.it

 

image_pdfimage_printStampa articolo

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui