É morto Giancarlo Pignone, del comitato promotore nazionale di Azione

0
557

VARESE, 17 febbraio 2021-di ELENA MALNATI-

Se l’é portato un male incurabile Giancarlo Pignone, 64 anni, membro del comitato promotore nazionale di Azione, partito al quale aveva aderito con entusiamo fin dall’inizio.

Pignone, deceduto nel pomeirggio di oggi, era una persona capace anche a livello imprenditoriale ma soprattutto un uomo che credeva ancora in certo valori come il rispetto e aiuto per il prossimo.

Nota ad esempio la sua amicizia con Don Antonio Mazzi aiutandolo spesso a favore della sua fondazione Exodus.

Insomma la sua scomparsa ha lasciato un vuoto importante sia in poltica che a livello imprenditoriale e sociale.

Condoglianze espressa anche da molti espoenenti politici come la parlamentare varesina Maria Chiara Gadda di Italia Viva «Ho appreso con grande grande tristezza questa terribile notizia. Giancarlo ha sempre vissuto la politica con passione, portando le sue idee e il suo vissuto. Desidero rivolgere sentite condoglianze alla famiglia, e ai tanti amici che con lui hanno condiviso l’impegno politico in questi anni».

Dolore e tristezza ovviamente condivisa da Alberto Coletto, coordinatore di Azione a Varese «Con immenso dolore nel cuore comunichiamo che questo pomeriggio é mancato il nostro Giancarlo Pignone, dopo una breve e incurabile malattia».

redazione@varese7press.it

 

image_pdfimage_printStampa articolo

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui