Tessera Muoversi a Varese raggiunge quota 2000: a breve possibile pagare biglietto autobus con carta di credito

0
492

VARESE, 18 febbraio 2021-Il nuovo Sistema di Bigliettazione Elettronica adottato sugli autobus urbani di Varese taglia un prestigioso traguardo: nella giornata di martedì 16 febbraio, infatti, è stata emessa la tessera elettronica “Muoversi a Varese” numero 2000.

Nel giro di pochi mesi, dunque, sono davvero tantissimi gli utenti delle linee urbane che si sono “convertiti” al nuovo sistema, il quale rappresenta una notevolissima evoluzione rispetto a quanto avveniva in precedenza. Le nuove tessere sono infatti richiedibili online al sito biglietteria.ctpi.it : il tesserino è identico, tanto per studenti quanto per altri utenti, e dura cinque anni; i titoli di viaggio sono ricaricabili online, dal medesimo sito biglietteria.ctpi.it.

Su “Muoversi a Varese” si possono dunque caricare tutte le tipologie di abbonamento valide sulle linee urbane di città, ma anche i carnet da dieci corse: questi ultimi rappresentano senz’altro la soluzione ottimale per chi viaggia occasionalmente e vuole essere sempre certo di avere con sé il biglietto, senza necessità di acquistarlo all’ultimo momento. Peraltro, proprio un carnet da 10 corse verrà omaggiato da parte di Autolinee Varesine all’utente che ha sottoscritto la tessera numero 2000, un ragazzo di 15 anni residente fuori città.

Si ricorda che il tesserino elettronico va validato ogni volta che si sale a bordo del bus: questa è una precisa richiesta di Regione Lombardia, che ha notevolmente contribuito all’implementazione del sistema, per poter monitorare con assoluta precisione i flussi di utenza.

I prossimi step prevedono la possibilità di acquistare a bordo dei bus urbani il biglietto di corsa semplice tramite carta di credito, attraverso la tecnologia contactless. Di pari passo, il Sistema di Bigliettazione Elettronica verrà esteso anche alle linee extraurbane, caratterizzate dagli autobus di colore blu.

Con l’occasione, Autolinee Varesine ricorda che, nelle giornate di venerdì 19 e sabato 20 febbraio, l’intera rete seguirà l’orario Non Scolastico, in quanto le scuole saranno chiuse per la festività del Carnevale Ambrosiano.

image_pdfimage_printStampa articolo

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui