Passaporto vaccinale per viaggiare all’estero: dalla Grecia alla Spagna alla Danimarca, sempre più paesi aderiscono

0
817

VARESE, 23 febbraio 2021-Un passaporto vaccinale per dimostrare che si è vaccinati, per poter viaggiare all’estero evitando restrizioni e quarantena.

Dopo un anno di limiti ai viaggi e frontiere chiuse torna in auge l’argomento passaporto vaccinale emerso a inizio pandemia, che ora sta diventando realtà per i viaggiatori.

La Grecia è pronta a introdurre questa novità, e altri Paesi come Spagna, Polonia, Danimarca, Estonia e Finlandia sono su questa strada. Nel frattempo le Seychelles sono diventate il primo paese al mondo a togliere l’obbligo di quarantena ai turisti che arrivano vaccinati, e Cipro ha in programma di introdurre il passaporto vaccinale entro la fine dell’anno.

L’iniziativa sembra trovi terreno fertile nei Paesi la cui economia si basa soprattutto sul turismo. L’allentamento delle misure per i viaggiatori che dimostrano di aver fatto il vaccino servirebbero quindi a dare una spinta alla ripartenza di questi Stati.(fonte money.it)

image_pdfimage_printStampa articolo

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui