Varese chiude Lugano riapre: gli svizzeri da oggi con meno restrizioni Covid-19

0
824
In tutta la Svizzera riaprono negozi e attività sportive all'aperto (foto rsi.ch)

VARESE, 1 marzo 2021-Gli svizzeri possono tornare a fare shopping e a frequentare musei, zoo e impianti sportivi all’aperto.

 Ristoranti e i bar dovranno invece ancora attendere.

Il deconfinamento graduale è iniziato: stamattina tutti i negozi hanno potuto riaprire e sono nuovamente accessibili anche musei, sale di lettura di biblioteche o archivi e centri di svago all’aperto come zoo, giardini botanici o parchi di divertimento.

Si potranno inoltre frequentare le strutture sportive all’aperto, come le piste di ghiaccio, i campi da tennis, i campi da calcio e gli stadi di atletica.

Nel giorno delle riaperture in Ticino e nei Grigioni non vengono segnalati nuovi decessi legati al Covid-19, mentre i nuovi casi cumulati nei due cantoni sono 35. Nel fine settimana a livello nazionale sono invece stati registrati 2’560 casi e 16 morti.(rsi.ch)

image_pdfimage_printStampa articolo

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui