1

Centro vaccinale alla Schiranna: rafforzate linee autobus urbani

VARESE, 31 marzo 2021-Come anticipato nelle scorse settimane, la proficua collaborazione tra Comune di Varese, Agenzia per il Trasporto Pubblico Locale del Bacino di Como, Lecco e Varese e Autolinee Varesine ha portato ad un importante potenziamento della linea N in vista dell’apertura del centro vaccinale alla Schiranna.

Già da sabato 3 aprile, giorno in cui la struttura di piazzale Roma diventerà pienamente operativa, sull’asse stazione FS-centro città-Schiranna saranno attivi gli autobus di rinforzo, che copriranno l’intera giornata dalle 7.45 del mattino alle 19 di sera.

Le navette aggiuntive, caratterizzate da un’appropriata indicazione sul display, effettueranno unicamente le fermate di stazione FS, via Vittorio Veneto, corso Moro, via Sacco, viale XXV Aprile e piazza Libertà (Questura), per poi recarsi direttamente alla Schiranna la cui fermata di via Dei Prati è situata proprio di fronte all’ingresso del centro vaccinale.

Gli orari di passaggio dal centro città sono studiati in modo da inframezzarsi perfettamente con quelli della linea N: pertanto, nei giorni feriali dal lunedì al sabato si avrà complessivamente un bus ogni 10 minuti dal centro città verso la Schiranna e viceversa, una frequenza paragonabile a quella di una metropolitana. Con l’eccezione del giorno di Pasqua, in cui anche il centro vaccinale non sarà operativo, il servizio sarà attivo anche alla domenica e nei giorni festivi (come il Lunedì dell’Angelo), seppur con un numero di corse più limitato. L’orario integrale del servizio è pubblicato sul sito CTPI, al link http://www.ctpi.it/upload/orariurb/Navetta%20Centro%20Vaccinazioni.pdf

Sulle navette si utilizzano i normali titoli di viaggio (biglietti e abbonamenti) validi su tutte le linee urbane di Autolinee Varesine.