Il Canton Ticino pronto per la terza ondata Covid 19 con ricoveri in aumento

0
472
Infermieri e medici impegnati nell'assistenza a paziente Covid

VARESE, 2 aprile 2021-L’arrivo della terza ondata, data l’evoluzione dei contagi e dei ricoveri, in Ticino è dato per certo. Ne sono convinti all’ospedale La Carità che, come anticipato ieri dalla RSI, si sta preparando a tornare ad occuparsi unicamente dei pazienti Covid-19.

Malgrado le persone a rischio vaccinate siano sempre di più (sono già state somministrate oltre 60.000 dosi), il numero dei degenti a causa della malattia provocata dal coronavirus in una settimana è passato da 66 a 86.

A livello nazionale dove la capacità complessiva degli ospedali è attualmente sfruttata al 76%, mentre le unità di terapia intensiva presentano un tasso d’occupazione superiore al 70%. Negli ultimi giorni le ospedalizzazioni a causa del Covid-19 sono aumentate del 10%. Risultano invece in calo i decessi (fonte rsi.ch)

image_pdfimage_printStampa articolo

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui