Arrestato dalla Polfer di Varese 14enne con una lunga serie di reati e fuggito dai domiciliari

0
391
VARESE, 29 aprile 2021-Un minorenne, cittadino italiano, è stato arrestato dagli operatori della Polizia ferroviaria a Varese.
Durante i controlli, all’interno della stazione, gli agenti hanno notato il 14enne in compagnia di altri due coetanei aggirarsi con fare sospetto. Fermato per un controllo, nonostante la giovanissima età, il ragazzo è risultato gravato da una lunga serie di reati tra cui furto, rapina, porto d’armi, stupefacenti e un ordine di cattura, emesso dal Tribunale per i minorenni di Milano, che disponeva un mese di detenzione cautelare in carcere in sostituzione dell’affidamento in comunità.
Dopo aver notificato l’ordinanza alla madre del minore, convocata negli uffici di Polizia, il giovane è stato accompagnandolo presso l’Istituto “Beccaria” di Milano.
image_pdfimage_printStampa articolo

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui