1

Inaugurata nuova stagione piscina della Schiranna, luogo tra i piú frequentati dai varesini: ”Un segno di ripartenza e speranza”

VARESE, 10 giugno 2021- di GIANNI BERALDO-

Un veloce rinfresco, alcune dichiarazioni di circostanza tutte tendenti alla grande voglia di ripartire cercando di lasciarsi alle spalle momenti difficili dovuti alla pandemia, poi via con un tuffo metaforico nella bella piscina della Schiranna.

Una calda e bella giornata di sole ha accolto oggi autoritá cittadine e giornalisti alla presentazione di inizio stagione estiva per la piscina della Schiranna, un bel complesso composto pure da un bar accogliente e una zona lettini prendisole immersi nel verde  della natura circostante il lago di Varese.

Un restyling importante messo a punto grazie soprattutto all’impegno economico messo in campo da Aspem Reti Varese oggi presente con l’amministratore unico Alfonso Minonzio e dall’amministrazione comunale che in questa piscina ha sempre creduto.

Per dimostrarlo infatti alla presentazione svoltasi verso le 18 di oggi, hanno voluto esserci sia il sindaco Davide Galimberti che ben tre assessori, ossia Cristina Buzzetti, Ivana Perusin e Francesca Strazzi.

Segnale di presenza significativo che consolida il grande rapporto che da sempre vi é tra il centro cittá e la Schiranna, luogo tra i piú amati da sempre dai varesini.

Volontari della CRI Varese

Per i prossimi 5 mesi la gestione della struttura é affidata ancora alla Canottieri Varese, con il Direttore Generale Pierpaolo Frattini ben felice di dare finalmente la stura a questa stagione anche sotto il profilo turistico e di intrattenimento per singoli e famiglie « Da come abbiamo riaperto i nostri clienti hanno iniziato subito a frequentarla e tempo permettendo speriamo sia una buona estate per tutti», dice Frattini al quale gli chiediamo qualcosa pure della stagione agonistica che vede impegnati i suoi atleti anche in maglia azzurra «Proprio in questi giorni si disputeranno i campionati italiani a Gavirate con molti equipaggi della Canottieri al via con possibilitá di fare dei buoni risultati. A luglio chiudiamo la stagione con il Festival dei Giovani che ci vedrá ancora protagonisti».

Festival dei Giovani di Canottaggio la cui organizzazione, oltre alla Canottieri Varese, é affidata alla Sunrise Media di Michele Marocco e Fabrizio Pizzullo, come sempre ottimi cerimonieri anche nel contesto odierno.

Se il sindaco Galimberti non nasconde la sua soddisfazione per questa riapertura della piscina «La nostra presenza é la ferma volontá di promozionare questa apertura, vista come segno di partenza e ripartenza», l’assessore Perusin, sempre parca nelle sue dichiarazioni, sottolinea prosaicamente come «dico che ogni volta che vedo un’apertura sono contenta».

L’importanza del luogo viene definita pure dall’assessore Strazzi «Questo luogo é il connubio perfetto tra quello che esprimono i quartieri e il resto della cittá».

Infine da segnalare pure la presenza dei volontari della Croce Rossa, del gruppo Ghe Sem! (qui con il suo ideatore, il consigliere comunale del Pd Giacomo Fisco) e della Protezione Civile, tutti loro impegnati fin dall’inizio nel vicino hub vaccinale e da oggi ufficialmente invitati a frequentare gratuitamente la piscina della Schiranna dopo aver concluso la loro giornata come volontari.

direttore@varese7press.it