1

Un murales per abbellire spazi esterni Informagiovani Varese: pubblicato bando

VARESE, 25 giugno 2021-E’ aperto il bando per progettare e realizzare il murales negli spazi esterni della sede dell’Informagiovani di Varese. L’iniziativa si inserisce nell’ambito dell’iniziativa “La Lombardia è dei giovani 2019”, a cui il Comune di Varese ha aderito attraverso il progetto “Peer to… peer tour”, di cui l’amministrazione è ente capofila: tra le azioni proposte, in collaborazione con l’associazione giovanile COVO, è presente il concorso per la realizzazione di un murales. Il concorso è aperto ai tutti i ragazzi e ragazze di età compresa tra i 15 e i 35 anni, che possono partecipare singolarmente oppure in gruppo. C’è tempo fino al 12 luglio per presentare le domande di partecipazione; al vincitore sarà assegnato un premio di 1.500 euro dal Comune di Varese. 

 “Lo spazio Informagiovani rinasce – dichiara l’assessore alle Politiche Giovanili Francesca Strazzi – dopo l’avvio dell’orto sinergico, che ha preso il posto dell’asfalto, ora arriva il murales, per restituire ai ragazzi uno spazio completamente dedicato a loro in cui loro stessi sono i primi artefici. Un modo per lanciare degli stimoli partendo dal presupposto che il primo modo di apprendimento è dato dalla partecipazione. L’obiettivo inoltre è quello di valorizzare l’espressione artistica come forma di comunicazione, contribuendo a riqualificare lo spazio della sede dell’Informagiovani con un’opera in grado di rappresentare le idee dei ragazzi, veri protagonisti di questo luogo”.

 Ogni partecipante dovrà presentare una sola idea progettuale, da realizzare con tema e tecnica liberi. Il murales dovrà avere le dimensioni comprese tra 3×8 e 3×10 metri, mentre il bozzetto del murales dovrà essere presentato per la valutazione da parte della giuria su un cartone in formato A3. I partecipanti potranno richiedere la possibilità di un sopralluogo nel punto dell’intervento. Gli elaborati dovranno pervenire in plico sigillato presso il Comune di Varese, Ufficio Protocollo, in via Sacco 5, entro le ore 12.00 del giorno 12 luglio 2021. I materiali per realizzare il murales saranno acquistati direttamente dal Comune di Varese, nelle quantità e tipologie indicate nel progetto. Tra tutti i bozzetti ammessi a concorso, la Commissione selezionerà a suo insindacabile giudizio una graduatoria, indicando il progetto vincitore. L’esito della selezione verrà comunicato ai partecipanti tramite posta elettronica e pubblicato sul sito del Comune di Varese, mentre i bozzetti verranno esposti presso l’Informagiovani di Varese. Il murales dovrà essere realizzato con gli accorgimenti tecnici idonei ad assicurarne la durata e risultare riproduzione fedele del progetto premiato, anche dal punto di vista cromatico.

 

Il bando con tutti i dettagli è pubbIicato suI sito internet deI Comune di Varese comune.varese.it. Per informazioni è possibile scrivere all’email marialuisa.troncia@comune.varese.it.