1

Il “Commissario Mascherpa” ospite al gazebo Polizia scientifica a Laveno Mombello

LAVENO MOMBELLO, 2 agosto 2021- Ieri pomeriggio dalle ore 14:00 alle ore 20:00, in piazza Caduti del Lavoro (lungo lago) di Laveno Mombello, il “Commissario Mascherpa”  ha chiuso  la manifestazione “ComiSponde” incontrando il pubblico presso il gazebo allestito dalla Polizia Scientifica.
Sono state messe in mostra due autovetture storiche della Polizia di Stato, Alfa Romeo Alfetta 1.8 dell’anno 1978 e  Alfa Romeo 75 dell’anno 1992,  entrambe dipinte nella classica livrea bianca e blu, e due motociclette Yamaha 1400 FJR, in uso alla Polizia Stradale.
Il Fumetto del Commissario Mascherpa, nato con la finalità di illustrare i valori e la cultura della Legalità,  nel  rispetto delle regole,  e per far conoscere le tematiche impegnative della lotta alle mafie, realizzato con le sceneggiature di Luca Scornaienchi e la matita di Daniele Bigliardo, disegnatore della scuderia Bonelli, e diffuso dal mensile ufficiale della Polizia di Stato “POLIZIAMODERNA” è stato a disposizione nella splendida cornice Lavenese, per incontrare presso l’allestimento della Polizia di Stato i ragazzi e gli adulti attraverso le proprie opere messe in vendita, ed il cui ricavato andrà devoluto al progetto Marco Valerio del fondo assistenza della Polizia di Stato, in favore dei figli dei dipendenti in servizio e in pensione, affetti da patologie ad andamento cronico.
Il Festival ‘ComicSponde’ ha suscitato un grande interesse fra i cittadini, che hanno mostrato molta attenzione e sono accorsi numerosi all’evento, e con la gioia dei più piccoli, che nell’occasione hanno potuto interagire con i veicoli della Polizia di Stato, gli adulti hanno anche acquistato il Fumetto del “Commissario Mascherpa”.