In Svizzera da lunedì si entra solo se vaccinati o negativi al test

0
305

VARESE, 17 settembre 2021-Nuove regole saranno in vigore a partire da lunedì prossimo, 20 settembre, per entrare in Svizzera: il Consiglio federale ha deciso oggi, venerdì, che le persone non vaccinate o non guarite dovranno presentare un test negativo.

I “nuovi provvedimenti sanitari di frontiera”, come sono stati definiti dal Governo in un comunicato, sono stati decisi in vista delle vacanze autunnali (in alcuni cantoni inizieranno a breve) e “sulla scorta delle esperienze fatte dopo le vacanze estive”, periodo nel quale si è assistito a un aumento delle infezioni da nuovo coronavirus. “Le nuove regole tengono conto del fatto che con la variante Delta, altamente contagiosa, i numeri possono aumentare molto rapidamente in singole regioni. Pertanto, un elenco aggiornato periodicamente dei Paesi a rischio non si presta più per i provvedimenti sanitari di frontiera”, spiega il Consiglio federale.

image_pdfimage_printStampa articolo

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui