Il neo presidente Anpi Varese, Rocco Cordí, ha incontrato il sindaco: “Per Anpi si apre una nuova fase”

0
274
Rocco Cordí con Galimberti

VARESE, 18 settembre 2021-Questa mattina di buonora il neoeletto presidente di ANPI Varese Rocco Cordì ha incontrato il sindaco Davide Galimberti. L’obiettivo è intensificare l’attenzione sull’attualità dei valori dell’antifascismo.
Un segnale forte per contrastare ogni possibile deriva antidemocratica e ribadire i valori dell’antifascismo e dei principi fondanti della Costituzione nata dalla Resistenza.

Dichiara il presidente di ANPI Varese Rocco Cordì: «Per l’ANPI si apre una nuova fase con il percorso congressuale, in cui sono sempre più centrali i valori di libertà, democrazia e giustizia sociale. Nonostante ANPI non sia legata a nessuna forza politica, questo non vuol dire essere indifferenti alla politica. Anzi, in piena autonomia continueremo a misurare ciascuno in base all’impegno contro ogni deriva antidemocratica e per la difesa della Costituzione e dei valori dell’antifascismo. Per questo è importante ribadire con decisione ogni possibile deriva antidemocratica che alcuni partiti portano con sé, e promuovere l’impegno e la partecipazione per rimettere al centro i valori dell’antifascismo».

Concetti sui quali risponde il sindaco Davidide Galimberti “Ribadire i valori di democrazia e antifascismo è sempre un impegno fondamentale, un dovere civico e morale che deve guidare l’azione di ogni amministratore”.

image_pdfimage_printStampa articolo

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui