Progetto Fast Heroes. Un milione di bambini con una grande missione: salvare i nonni

0
403

VARESE, 5 ottobre 2021-L’ictus è la terza causa di decesso e la prima di invalidità per malattia, oltre che una delle ragioni principali per cui i bambini perdono i nonni. Questo perché la maggior parte delle persone che ne è colpita arriva in ospedale troppo tardi.

Fast Heroes è una campagna didattica attiva nelle scuole primarie di oltre 20 Paesi del mondo, grazie alla quale i bambini imparano a riconoscere i sintomi dell’ictus e a chiamare immediatamente i soccorsi, diventando i super eroi che salvano i nonni.

In questa occasione saranno presentati i risultati preliminari della fase pilota della campagna, avviata in Italia in due istituti della Città metropolitana di Milano al termine dello scorso anno scolastico, e annunciato l’avvio della prima fase del progetto, in collaborazione con l’Ufficio scolastico territoriale di Milano del Ministero dell’Istruzione e l’Associazione per la Lotta all’Ictus Cerebrale, A.L.I.Ce. Lombardia ODV.

Partecipano:

  • Yuri Coppi – Ufficio scolastico regionale per la Lombardia – Dirigente Ufficio X – Ambito territoriale di Milano, Ministero dell’Istruzione
  • Nicoletta Reale – Past President A.L.I.Ce. Italia ODV (Federazione delle Associazioni per la Lotta all’Ictus Cerebrale)
  • Franco Groppali – Presidente A.L.I.Ce. (Associazione per la Lotta all’Ictus Cerebrale) Lombardia ODV
  • Giuseppina Tiziana Aloisi – Dirigente scolastico Istituto Comprensivo Statale “Leonardo Da Vinci”, Cornaredo
  • Maria Vittoria Calloni, già Responsabile UO Stroke Unit, Ospedale di Legnano e Presidente di A.L.I.Ce. Legnano
  • Laura Lucia Corradini – Dirigente scolastico Istituto Comprensivo Emanuela Loi, Mediglia
  • Fabrizio Pennacchi – delegato di A.L.I.Ce. Italia per i rapporti con ESO (European Stroke Organization)

Modera: Diego Freri – Coordinatore Fast Heroes Italia

image_pdfimage_printStampa articolo

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui