Un’onda arancione si abbatte su Varese: grande successo alle elezioni per i giovani del Pd

0
224

VARESE, 7 ottobre 2021 -Onda arancione su Varese, sono quasi 1200 voti sono le preferenze totalizzate dai 6 candidati under 30 presenti nella lista del PD a sostegno di Davide Galimberti. Sono Giulia Mazzitelli, Denisa Sufaj, Alessandro Pepe, oltre agli storici militanti dei Giovani Democratici Giacomo Fisco, Luca Battistella e Matteo Capriolo; quest’ultimo, con più di 450 preferenze risulta essere il secondo più votato della lista subito dietro l’assessore uscente Andrea Civati.

È il segretario dei Gd di Varese Michelangelo Moffa a commentare con gioia il risultato dei propri iscritti: <<E’ un’onda arancione come il colore della nostra giovanile, si tratta di numeri davvero straordinari da parte di persone eccezionali. Luca, Giacomo e Matteo sono nostri iscritti da tempo e hanno dimostrato di raccogliere la fiducia dei cittadini e soprattutto di riuscire a portare i giovani a votare ed a credere nella politica, cosa non

Il segretario Michelangelo Moffa

facile di questi tempi. Questo risultato è frutto anche del percorso intrapreso da anni con i Giovani Democratici di Varese, come segretario ho sempre puntato sulla formazione e sul cercare di creare, tutti insieme una coscienza politica forte che sia protesa al bene comune, il vero nostro faro>>. Moffa ringrazia poi il sindaco Davide Galimberti e il segretario del Pd Luca Carignola insieme a tutto il Partito Democratico per:<<Aver dato così tanto spazio ai giovani nella lista e dentro al partito, il dialogo tra giovanile e Partito “senior” è proficuo da anni, il PD crede nei giovani e lavoriamo tutti insieme per il bene della città di Varese che tutti amiamo>>.

image_pdfimage_printStampa articolo

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui