Elezioni concluse ma Azione torna nelle piazze del varesotto incontrando i cittadini

0
288

VARESE, 21 ottobre 2021-Le elezioni amministrative si sono appena concluse (almeno quelle che coinvolgevano cittá al ballottaggio) ma Azione in Provincia di Varese vuole continuare a essere presente con i gazebo.

Lo fará sabato 23 ottobre per incontrare i cittadini dpsiegando loro programmi e idee sia a livello nazionale che in ambito locale dove il partitio di Calenda ha visto eleggere diversi conbsiglieri comunalei.

In molte delle nostre città si è da poco rinnovato il consiglio comunale e in alcune di esse si sono presentati diversi candidati di Azione. A livello nazionale stiamo assistendo a una nuova fase, caratterizzata dall’esperienza
pragmatica e rigorosa del Governo Draghi e dalla conseguente riconfigurazione del quadro politico, sebbene i grandi partiti cosiddetti “moderati” continuino a guardare ad alleanze creative e innaturali con forze sovraniste e populiste.
Il momento sembra quindi il migliore per riaffermare la necessità di un rinnovamento nel modo di fare politica nelle nostre città, alla ricerca di soluzioni pragmatiche e non ideologiche, in netta discontinuità rispetto a quanto osserviamo a tutti i livelli da parte delle forze populiste e sovraniste. Tanto più se si pensa alla bassa affluenza registrata alle urne un po’ dappertutto. “Speriamo che questi gazebo siano
un’occasione per coinvolgere nuovamente quella larga parte di cittadini che non partecipano più attivamente alla
vita politica dei loro comuni e del loro Paese, mostrando loro una nuova proposta politica, basata su analisi e proposte serie e concrete”, dichiara Andrea Di Salvo, coordinatore di Azione per la Provincia di Varese.
I gazebo di Azione saranno presenti sabato nelle città di Busto Arsizio, Cassano Magnago, Gallarate, Saronno, Somma Lombardo, Tradate e Varese.

image_pdfimage_printStampa articolo

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui