A Varese un Natale all’insegna della cultura: Biblioteca e musei aperti durante le feste

0
467
Castello di Masnago
VARESE, 23 dicembre 2021-Nel periodo natalizio la Biblioteca Civica e la Biblioteca dei Ragazzi resteranno chiuse al pubblico nei giorni 24 e 31 dicembre, oltre le giornate festive di Natale, Santo Stefano e Capodanno. Negli altri giorni gli orari del Servizio prestito della Biblioteca Civica sono come sempre da martedì a sabato dalle 9.30 alle 12.45 e dalle 14.00 alle 17.45, mentre la Sala studio è aperta il lunedì dalle 8.30 alle 13.30, da martedì a sabato dalle 9.30 alle 12.45 e dalle 14.00 alle 17.45. La Biblioteca dei Ragazzi Gianni Rodari è aperta da martedì a sabato dalle 9.30 alle 12.45, dalle 14.00 alle 17.45.
ANAGRAFE
Gli sportelli di Anagrafe e Stato civile saranno chiusi a Natale, Capodanno e Santo Stefano mentre nei giorni 24 e 31 chiuderanno alle ore 12.15 e non alle 13.15. Si ricorda che lo sportello iscrizione e cambi di via è chiuso il mercoledì, per gli altri giorni gli orari sono il lunedì dalle 13.15 alle 18.15, dal martedì al venerdì dalle 8.15 alle 13.15, sabato dalle 8.15 alle 12.15. Solo per i servizi relativi alle carte d’identità e le iscrizioni anagrafiche resta necessaria la prenotazione, mentre per tutti gli altri uffici sarà possibile presentarsi direttamente.
MUSEI E MOSTRE
I Musei Civici del Castello di Masnago e di Villa Mirabello, come sempre durante tutto il periodo delle feste natalizie, sono aperti secondo il consueto orario – dal martedì alla domenica dalle 9.30 alle 12.30 e dalle 14.00 alle 18.00 – compresi i giorni di Santo Stefano e dell’Epifania.
Quindi non solo nel primo weekend dell’anno ma anche per tutta la settimana di inizio gennaio (ad eccezione del lunedì) ci sarà la possibilità di trascorrere il proprio tempo libero all’insegna della cultura. I musei infatti rimarranno chiusi solo il pomeriggio del 24 dicembre, il 25 dicembre, il pomeriggio del 31 dicembre e il 1 gennaio 2022. L’ingresso intero di 5 euro comprende la visita sia del Castello di Masnago che di Villa Mirabello (gratuito per tutti i minori di 18 anni) ed è consentito solo con il possesso del green pass.
Al Castello di Masnago è visitabile la mostra “Giappone: disegno e design. Dai libri illustrati Meiji ai manifesti d’arte contemporanea mentre a Villa Mirabello, la mostra “Terre d’acqua. La civiltà delle palafitte. L’Isolino Virginia e i laghi varesini tra 5600 e 900 A.C.”  Il Museo Castiglioni, dove oltre ad un affascinante viaggio tra archeologia ed etnologia è in corso fino al 6 gennaio 2022 la mostra “Contaminazioni. Un’artista per un Museo”: l’arte africana, attraverso i quadri dell’artista torinese Marina Tabacco. Tutte le informazioni sono consultabili su www.museivarese.it.
image_pdfimage_printStampa articolo

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui