Una tensostruttura della Protezione civile accoglie i vaccinandi all’Esselunga di Masnago.

0
300
VARESE, 29 dicembre 2021-Una tensostruttura, ampia e chiusa ai lati, è stata montata dalla Protezione Civile della Provincia di Varese nel piazzale antistante il centro vaccinale della sede dell’Esselunga di Masnago.
In questo modo, i vaccinandi possono attendere la chiamata nei box in un’area riparata, soprattutto in caso di pioggia.
Ringrazio la Protezione civile che, ancora una volta, ha dimostrato una grandissima disponibilità nei nostri confronti – ha commentato il DG di ASST Sette Laghi, Gianni Bonelli Grazie al loro intervento, così come a quello dell’Esercito e della Comunità Montana Valli del Verbano per la sede di Rancio, ancora una volta riusciamo a sopperire alla mancanza di una struttura stabile per allestire i nostri centri vaccinali e garantire comunque non solo un’attività notevolissima, con quasi 5.500 vaccinazioni al giorno, ma anche un’accoglienza confortevole ai vaccinandi“.
All’Esselunga di Masnago sono in funzione 6 linee vaccinali che si sommano a quelle attive all’Ospedale di Varese, di Angera, di Tradate e a quelle di Rancio Valcuvia, per un totale di 42 linee.
image_pdfimage_printStampa articolo

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui