Ricordata la figura di Francesco Daverio all’omonimo istituto scolastico varesino

0
501

VARESE, 9 febbraio 2022-Si é svolta questa mattina, 9 febbraio, presso l’istituto ‘Daverio’ di Varese, una breve ma significativa cerimonia, per ricordare la figura di Francesco Daverio (a cui la scuola é intitolata) caduto in battaglia il 3 giugno 1849, per difendere la repubblica romana di mazziniana memoria di cui oggi ricorre il 173° anniversario di fondazione.

Una ricorrenza alla quale ha presenziato la dirigente scolastica Nicoletta Pizzato,alcuni studenti rappresentanti d’Istituto, il presidente dell’associazione mazziniana di varese, prof. Leonardo Tomassoni insieme al segretario e al tesoriere dell’associazione, Roberto Gervasini e Carlo Manzoni.
In un breve discorso Tomassoni,dopo aver deposto una composizione floreale coi colori della bandiera italiana davanti al busto di Daverio, ha ricordato agli studenti presenti i fatti di quel lontano 1849 e in particolare i principi fondanti della costituzione della Repubblica Romana lasciataci in eredita’, anticipatrice, in molti punti, della nostra Costituzione repubblicana in vigore dal 1° gennaio 1948. la figura di Francesco Daverio spicca nel panorama del nostro risorgimento insieme a quella di altri due martiri varesini, Enrico Dandolo ed Emilio Morosini, anch’essi caduti per difendere la repubblica romana dall’esercito francese: tutti e tre sono ricordati, sul colle del Gianicolo a Roma, con una lapide e con un busto di francesco daverio,

 

image_pdfimage_printStampa articolo

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui