La Biblioteca degli Alberi Milano domenica festeggia la primavera con una serie di eventi

0
679

MILANO, 17 marzo 2022-Capisaldi della programmazione di BAM – Biblioteca degli Alberi Milano, progetto di Fondazione Riccardo Catella, sono i BAM Season Day: le giornate dedicate alla celebrazione dell’alternarsi delle stagioni e quest’anno danno il via a trimestri tematici. Tali momenti di condivisione intendono esplorare l’essenza specifica di ogni stagione attraverso eventi culturali dai diversi linguaggi e innovativi format artistici, fortemente connessi alle caratteristiche della natura, ai suoi ritmi e trasformazioni. Forma, movimento, pensiero e contemplazione sono i temi che guidano le esperienze artistiche e trovano espressione nelle performance che si svolgono tra i prati e i viali del Parco.

Il primo appuntamento con i BAM Season Day è Arriva la Primavera!, in programma per domenica 20 marzo: una giornata di festa per celebrare la rinascita della natura in tutte le sue forme, con laboratori, performance, installazioni e attività partecipative realizzate in collaborazione con l’Accademia di Belle Arti di Brera. Tra le prime attività, che si articolano in diversi slot lungo tutta la giornata, una serie di laboratori creativi che sfociano in una installazione collettiva, un grande prato di fiori di carta illuminati con un piccolo led. Saranno invece a cura di un’altra prestigiosa scuola, la Civica Scuola di Teatro Paolo Grassi, con repliche sia la mattina sia il pomeriggio, performance di danza e teatro. Completano la giornata tornei di bocce, picnic e laboratori che esplorano la botanica

del parco e il suo potenziale olfattivo. A conclusione, sullo sfondo dell’innovativo “prato fiorito” che si è andato componendo nel corso della giornata con la partecipazione di tutti i cittadini e che andrà gradualmente a illuminarsi all’imbrunire, BAM presenta la performance suggestiva ed emozionante “Petali” ideata appositamente per la Festa di Primavera dai Kataklò Athletic Dance Theatre. La compagnia, fucina di talenti, internazionalmente riconosciuta per l’alto valore artistico, grazie anche all’assidua collaborazione con gli Istituti Italiani di Cultura e il Ministro degli Esteri per eventi, festival e manifestazioni culturali fuori dai confini nazionali tra cui le Olimpiadi di Sidney e Torino, va ad inserirsi nell’ampia rete di collaborazioni che BAM costruisce nel suo ruolo di player culturale.

Le giornate di festa che celebrano i cambi di stagione sono sostenute da Giotto, marchio di F.I.L.A. – Fabbrica Italiana Lapis ed Affini.

Tutti gli appuntamenti del palinsesto culturale di BAM sono sempre gratuiti su registrazione.

Info e prenotazioni su www.bam.milano.it

image_pdfimage_printStampa articolo

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui