Tradate, al via il progetto Magneti – Giovani generatori di energia

0
434

TRADATE, 17 marzo 2022-Nato per rispondere all’edizione 2021 del bando regionale “La Lombardia è dei Giovani”, il progetto Magneti – Giovani generatori di energia segue l’esperienza positiva maturata con il progetto “WIP – Work in Progress”, proseguendo nella proposta di esperienze formative e di crescita personale, sviluppo di competenze trasversali utili al raggiungimento della propria autonomia per giovani dai 16 ai 30 anni. Laboratori, workshop, momenti di comunità: le proposte degli enti e delle realtà coinvolte proseguiranno fino a ottobre 2022, permettendo alle ragazze e ai ragazzi di sviluppare idee o passioni, orientando le proprie scelte in ambito universitario, lavorativo e non solo in maniera più consapevole.

Grazie al finanziamento di Regione Lombardia, il Progetto unisce enti, istituzioni e realtà del Terzo Settore della provincia di Varese in un percorso a supporto dei più giovani. L’iniziativa prosegue nell’intento di supportare e ampliare la rete provinciale degli Informagiovani, coordinando le realtà che rivolgono la propria attenzione ai bisogni delle ragazze e dei ragazzi. Proseguirà anche l’esperienza positiva di coinvolgimento diretto dei più giovani con la creazione di un team dedicato alla comunicazione composto da under 30 che seguirà e documenterà tutte le fasi del progetto attraverso strumenti e modalità innovative.

Il progetto Magneti – Giovani generatori di energia ha quale Ente capofila l’Ambito Territoriale di Tradate e vede coinvolto un ampio partenariato costituito sia da Enti pubblici (quali l’Ambito territoriale di Sesto Calende, l’Ambito Territoriale di Azzate ed i Comuni di Casorate Sempione, Marnate, Busto Arsizio, Saronno e Somma Lombardo), sia da realtà del Terzo Settore (quali l’Associazione 26×1 – Circolo Gagarin di Busto Arsizio, la Cooperativa L’Aquilone di Sesto Calende e la Cooperativa NAturArt di Gallarate).

Per restare aggiornati è possibile seguire la pagina Facebook: facebook.com/progettomagneti oppure il profilo Instagram: instagram.com/progettomagneti

 

image_pdfimage_printStampa articolo

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui