Identificati i quattro marines americani morti venerdì in Norvegia durante esercitazione Nato

0
681

VARESE, 21 marzo 2022-I quattro marines americani morti venerdì scorso, 18 marzo, in un incidente in elicottero durante un’esercitazione della NATO al largo della costa norvegese sono stati identificati.

Il Corpo dei Marines, in una dichiarazione di domenica, ha identificato i morti come Cpl. Jacob M. Moore, 24 anni, di Catlettsburg, Kentucky; Sergente di artiglieria James W. Speedy, 30 anni, di Cambridge, Ohio; Il capitano Matthew J. Tomkiewicz, 27 anni, di Fort Wayne, Indiana e il capitano Ross A. Reynolds, 27 anni, di Leominster, Massachusetts.

Tutti e quattro gli uomini furono assegnati al 2nd Marine Aircraft Wing di stanza sulla Marine Corps Air Station a New River, nella Carolina del Nord.

L’MV-22B Osprey delle vittime era stato dichiarato disperso venerdì scorso intorno alle 18.30 ora locale, dopo aver cessato le comunicazioni durante una missione di addestramento nella contea di Nordland, nel nord della Norvegia, hanno affermato le forze armate norvegesi tramite comunicato stampa. (fonte nypost.com)

image_pdfimage_printStampa articolo

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui