Busto Arsizio Sport, una settimana di eventi in centro città

0
517

BUSTO ARSIZIO, 11 aprile 2022-Per un’intera settimana, dall’11 al 17 luglio, il centro di Busto si trasformerà in un grande campo sportivo a cielo aperto grazie a Busto Arsizio Sport, evento promosso dall’associazione Busto Arsizio Aiuta con la collaborazione dell’Amministrazione comunale.

Oggi, alla presenza del sindaco Emanuele Antonelli, la presentazione dell’iniziativa, che consiste in tre tornei che si svolgeranno in tre piazze  (basket 3 vs 3 in piazza santa Maria; calcio a 5 in piazza san Giovanni e beach volley 4 vs 4 in piazza Vittorio Emanuele II). Si giocherà in orario serale durante la settimana, per tutto il giorno (ma non in coincidenza con le messe) il sabato e la domenica.

E non solo: durante la settimana sono previsti incontri con personalità del mondo dello sport che racconteranno le loro esperienze di successo mettendo in evidenza i valori dello sport, soprattutto per i più giovani, e momenti di promozione dello sport cittadino in collaborazione con ASSB, su modello di ‘Busto: Sport per tutti’, il format settembrino che offre un’importante vetrina alle società cittadine.

Il tutto avrà scopo benefico a favore del reparto di pediatria dell’Ospedale di Busto Arsizio.

“Questa iniziativa va nella direzione di come, a mio parere, sia giusto promuovere lo sport tra più giovani, ovvero nelle piazze e tra la gente. E’ una modalità nuova e molto coinvolgente che riesce a unire tre aspetti: lo sport, la cultura sportiva di alto livello e il fine benefico, ecco perché sosteniamo convintamente Busto Arsizio Sport e saremo con i ragazzi dell’associazione dall’inizio alla fine. Sarà anche un’occasione di attrattività e valorizzazione per tutta la città”  ha osservato l’assessore allo Sport Maurizio Artusa.

Busto Arsizio Aiuta, associazione nata durante la pandemia per sostenere le famiglie in difficoltà e che continua ad aiutare sia offrendo a bambini e ragazzi iscrizioni gratuite alle società sportive, sia operando nell’ambito della rete di solidarietà cittadina, ha assicurato, tramite Vanessa Giani e Giuditta Lualdi, che sarà una settimana divertente, ma anche formativa.

“Lo sport aiuta a crescere nella vita, mi piacerebbe che a chiunque possa arrivare questo messaggio anche grazie alle personalità di spessore che porteremo in città” ha detto Lualdi.

Nei prossimi giorni l’associazione fornirà tutte le informazioni in merito alle modalità di partecipazione.

image_pdfimage_printStampa articolo

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui