Emma Zanella direttrice Ma.Ga di Gallarate nominata nel consiglio direttivo nazionale di AMACI

0
624
Emma Zanella direttrice Maga di Gallarate

BERGAMO, 5 maggio 2022-Sono Caterina Riva, Direttrice del MACTE Museo di Arte Contemporanea di Termoli, ed Emma Zanella, Direttrice del MA*GA di Gallarate (VA), le due nuovi componenti del Consiglio Direttivo di AMACI – Associazione dei Musei d’Arte Contemporanea Italiani, la cui Assemblea dei Soci, lo scorso 28 aprile 2022, ha anche confermato come Consigliera Elisabetta Barisoni, Responsabile di Ca’ Pesaro – Galleria Internazionale d’Arte Moderna di Venezia, come Vicepresidente Marcella Beccaria, Capo Curatrice e Curatrice delle Collezioni del Castello di Rivoli Museo d’Arte Contemporanea, e ha eletto come nuovo Presidente Lorenzo Balbi, Direttore del MAMbo – Museo d’Arte Moderna di Bologna. Greta Gelmini, Responsabile Affari Generali della GAMeC – Galleria d’Arte Moderna e Contemporanea di Bergamo, confermata Segretario Generale.

Il neo Presidente Lorenzo Balbi, a nome dell’intera Assemblea, ha ringraziato il Presidente uscente, Lorenzo Giusti, Direttore della GAMeC – Galleria d’Arte Moderna e Contemporanea di Bergamo, per la visione impressa all’Associazione nel periodo della sua Presidenza e per l’impegno profuso nel corso dei due mandati da membro del Consiglio Direttivo.

“Sostenere le politiche museali legate alla contemporaneità, una cultura istituzionale del contemporaneo, promuovere il patrimonio artistico pubblico favorendo lo studio e la diffusione dei linguaggi visivi del contemporaneo in Italia e all’estero – ha dichiarato Balbi– restano naturalmente i punti cardini a partire dai quali tracciare il percorso che vogliamo intraprendere nel prossimo triennio.”

Il triennio 2019 – 2021 ha infatti visto AMACI affiancare ai propri scopi statutari nuovi obiettivi concreti orientati alla ricerca e alla riflessione sull’entità museo – a livello di identità, ruolo, strategie, operatività – in un contesto critico e in costante evoluzione come quello contemporaneo.

L’Associazione oggi è sempre più orientata alla creazione di contenuti utili non solo alle

Caterina Riva

istituzioni ma più in generale alla comunità del contemporaneo; ne sono una dimostrazione – accanto alla costante collaborazione con la Direzione Generale Creatività Contemporanea del Ministero della Cultura che ha prodotto attività come un tavolo di lavoro sul diritto d’autore ancora in corso e un confronto sulle linee di indirizzo per i bandi ministeriali – iniziative come I Musei d’arte contemporanea e il diritto d’autore. Una prospettiva di collaborazione sull’esperienza del Progetto RAAM (marzo 2021), giornata di studi sul diritto d’autore a cura di Andrea Pizzi, e Cogli l’attimo, Carpe Diem, Seize the Day. Una giornata di studi sull’arte della performance e la sua presenza nelle collezioni e negli archivi museali italiani (marzo 2022), giornata di studi sulle pratiche performative all’interno dei musei, a cura di Marcella Beccaria.

AMACI – Associazione dei Musei d’Arte Contemporanea Italiani è un’associazione non profit che riunisce 24 tra i più importanti musei d’arte contemporanea del nostro Paese. Nata nel 2003 con lo scopo di sostenere l’arte contemporanea e le politiche istituzionali legate alla contemporaneità, AMACI si propone di consolidare ogni anno di più il suo ruolo di realtà istituzionale e di punto di riferimento per la diffusione dello studio e della ricerca artistica contemporanea in Italia e all’estero.

I MUSEI DELLA RETE AMACI

Castel Sant’Elmo, Polo museale della Campania (Napoli)

Castello di Rivoli Museo d’Arte Contemporanea (Rivoli – TO)

Centro per l’Arte Contemporanea Luigi Pecci, Fondazione per le Arti Contemporanee in Toscana, Prato

Fondazione Donnaregina per le arti contemporanee – Madre · museo d’arte contemporanea Donnaregina, Napoli

Fondazione Musei Civici di Venezia – Ca’ Pesaro, Galleria Internazionale d’Arte Moderna

Fondazione Museion. Museo di arte moderna e contemporanea, Bolzano

Fondazione Torino Musei – GAM – Galleria Civica d’Arte Moderna e Contemporanea di Torino

Fondazione Modena Arti Visive

Galleria d’Arte Moderna Achille Forti, Verona

GAMeC – Galleria d’Arte Moderna e Contemporanea di Bergamo

ICG – Istituto Centrale per la Grafica, Roma

Istituzione Bologna Musei | MAMbo – Museo d’Arte Moderna di Bologna

Kunst Meran Merano Arte

MA*GA – Fondazione Galleria d’Arte Moderna e Contemporanea Silvio Zanella, (Gallarate – VA)

MACRO – Museo d’Arte Contemporanea di Roma

MACTE Museo di Arte Contemporanea di Termoli

MAN_Museo d’Arte Provincia di Nuoro

Mart – Museo di arte moderna e contemporanea di Trento e Rovereto

MAXXI – Museo nazionale delle arti del XXI secolo, Roma

Museo del Novecento, Milano

Museo Marino Marini, Firenze

MUSMA – Museo della Scultura Contemporanea Matera

PAC Padiglione d’Arte Contemporanea, Milano

Palazzo Fabroni – Arti Visive Contemporanee, Comune di Pistoia

image_pdfimage_printStampa articolo

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui