Ciclismo Juniores, al friulano Marco Di Bernardo il Gran Premio Internazionale dell’Arno

0
236
Marco Di Bernardo (Foto Giordano Azzimonti)

SOLBIATE ARNO, 5 giugno 2022-Vittoria del friulano Marco Di Bernardo del team Borgo Molino Vigna Fiorita nella 25esima edizione del Gran Premio dell’Arno – Coppa d’Argento Comune di Solbiate Arno, gara internazionale per la categoria Juniores andata in scena oggi pomeriggio a Solbiate Arno, nel Varesotto, a cura della Società Ciclistica Carnaghese.

La corsa, con al via 158 atleti in rappresentanza di 33 società,  si  è decisa con uno sprint a sei nel quale il diciottenne di Carpaccio di Dignano si è imposto nettamente sui compagni d’avventura al termine dei 124 chilometri di gara pari a dieci giri del Circuito dell’Arno. La competizione è stata caratterizzata da una lunga fuga promossa già nel terzo giro da Alessandro Borgo (Work Service Speedy Bike),  Diego Bracalente (Scap), Marco Di Bernardo (Borgo Molino Vigna Fiorita) e Martic Jurik (Adria Mobil). A due giri dalla fine Jurik è stato vittima di una caduta e al comando sono rimasti in tre raggiunti successivamente, dopo il suono della campana, da  Stefano Leali (Team F.lli Giorgi), Luca Franzosi (Aspiratori Otelli) e Leonardo Volpato (Giorgione).

I sei nel finale hanno gestito il loro vantaggio sul gruppo garantendosi lo sprint ristretto per la vittoria. “ E’ stata una bella giornata di sport – ha affermato il presidente della Carnaghese Adriano Zanzi – abbiamo avuto anche le condizioni meteorologiche dalla nostra parte e assistito a una competizione  combattuta degna di questa gara che ha una tradizione di 25 anni. Ora ci concentriamo sull’allestimento della  prova unica di Campionato Italiano Under 23 di sabato 25 giugno a Carnago”.

Ordine di arrivo: 1) Marco Di Bernardo (Borgo Molino Vigna Fiorita) km 124 in 3h09’55” media 39,175, 2) Stefano Leali (Team F.lli Giorgi), 3) Alessandro Borgo (Work Service Speedy Bike),
4) Diego Bracalente (Scap), 5) Leonardo Volpato (Giorgione), 6) Luca Franzosi (Aspiratori Otelli),
7) Dario Igor Belletta (GB Team) a 12″, 8) Gabriele Casalini (Aspiratori Otelli), 9) Lorenzo Anniballi (Sidermec Vitali), 10) Filippo Turconi (Bustese Olonia).

 

image_pdfimage_printStampa articolo

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui