Varese, le due partecipate del Comune in un’unica realtà multiservizi: studio di fattibilità votato in Consiglio comunale

0
1020
Il sindaco Galimberti a Salone Estense

VARESE, 8 giugno 2022-Realizzare uno studio di fattibilità che valuti l’ipotesi di unire le due partecipate del Comune in una unica società. È questo uno dei passaggi della variazione votata questa sera in Consiglio comunale.

In sostanza l’amministrazione intende valutare, grazie ad una analisi approfondita, la possibilità di accorpare le società partecipate dal Comune in una unica realtà multiservizi. Valutando fattibilità, efficienza, costi, prestazioni e risparmi.

“Si tratta di analizzare questa ipotesi – spiega l’assessore al Bilancio Cristina Buzzetti – ricavando poi dai dati che emergeranno la scelta migliore da fare in ottica di efficientamento e potenziamento della struttura organizzativa interna, aprendo ulteriori spazi per nuove possibilità di investimento in servizi a favore dei cittadini”.