Inaugurato a Vedano Olona il nuovo sentiero tematico ‘Natura e Salute’

0
589

VEDANO OLONA, 13 giugno 2022-Inaugurato ieri al centro sportivo Mario Porta di Vedano Olona, alla presenza di autorità e rappresentanti delle associazioni vedanesi, il nuovo sentiero tematico “Natura e Salute”, costituito da un tratto attrezzato come percorso vita e il sentiero con la favola di “Piumetta”. Tanto atteso dai Vedanesi, il percorso abbraccia idealmente l’area sportiva e costituisce una sorta di porta di ingresso ai tanti sentieri del Parco Pineta che partono da Vedano.

Dal comodo parcheggio della palestra partono due anelli a disposizione di tutti: quello più breve è dotato di 10 stazioni con attrezzi in alluminio e un percorso fitness inclusivo adatto anche a disabili oltre che di 5 pannelli didattici con consigli per uno stile di vita sano. Il contenuto di questi pannelli è stato ideato da un gruppo di studenti del Liceo Marie Curie di Tradate e sono arricchiti da QR code consentendo di ascoltare i testi in inglese e spagnolo.

Il secondo anello, concentrico al primo e lungo 2000 metri, è dotato di 15 pannelli che raccontano la fiaba di “Piumetta Pettirosso coraggioso” un libro illustrato per bambini di Lucia Spezzano. “Sono molto emozionata”, racconta l’autrice presente all’inaugurazione, “perché il libro parte dai ricordi dei racconti di mio padre e sono contenta di poterli condividere con tutti quelli che percorreranno queste campagne da soli o in compagnia”.

Anche il Presidente del Parco Pineta Mario Clerici ha voluto essere presente al taglio del nastro: “Orgoglioso di aver contribuito alla realizzazione di questa porta di ingresso al nostro Parco che è un grande polmone naturale. Non deve però diventare un museo ma deve essere vissuto e frequentato da tutti”. Anche il sindaco di Vedano Olona Cristiano Citterio concorda con Presidente del Parco: “Occorre che rispettiamo e proteggiamo la natura non solo con indubbie motivazioni razionali e utilitaristiche ma anche perché ci sentiamo intimamente connessi con essa e la amiamo”.

All’inaugurazione erano presenti tra gli altri: il consigliere regionale Samuele Astuti, il presidente della locale sezione CAI  Mauro Calzolari, la coordinatrice del Gruppo locale di Protezione Civile Roberta Corradi, vertici e volontari dell’associazione Giovanna e Loris ONLUS tra cui la vedanese Adele Marazzi. “Un’ottima iniziativa che promuoveremo in ogni sede perché l’attività motoria è un pilastro fondamentale della prevenzione e del benessere” annuncia Marazzi.

A fine cerimonia le numerose atlete dell’associazione sportiva Moni’s Aerogag hanno utilizzato gli attrezzi mostrandone la funzionalità e dando il via a una passeggiata lungo i due sentieri. Soddisfatta l’assessore Giorgia Adamoli che ha ideato i percorsi e seguito i lavori in tutti i dettagli: “Mi auguro che tanti frequentino questi percorsi e tutti se ne prendano cura diventando patrimonio condiviso e bene comune”.

image_pdfimage_printStampa articolo

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui