Ciclismo. Tutto pronto per la prova di Campionato Italiano U23 a Carnago

0
467
La presentazione della corsa

CARNAGO, 14 giugno 2022- Nella sede della Camera di Commercio di Varese la Società Ciclistica Carnaghese ha presentato questa mattina la cinquantesima edizione  del Gran Premio Industria Commercio Artigianato Carnaghese – Trofeo Giovanni Banfi, prova unica di Campionato Italiano per la categoria under 23. 

La gara andrà in scena sabato 25 giugno sul classico Circuito del Seprio, un tracciato abbastanza impegnativo ricco di possibilità per chi vorrà tentare di fare la selezione: “ Il nostro ringraziamento va alla Federazione Ciclistica Italiana che in occasione del cinquantesimo anniversario della gara ci ha assegnato l’organizzazione  della prova unica di Campionato Italiano – ha affermato il presidente Carnaghese Adriano Zanzi – manifestazione che ci gratifica per tutti gli sforzi profusi per l’allestimento di questo evento che  ci accompagna da   mezzo secolo di storia ciclistica. Siamo grati ai nostri sostenitori e alle istituzioni che ci sono vicini in questo particolare periodo e come sempre daremo il massimo per allestire una giornata di sport da ricordare”. Entusiasta dell’evento il Sindaco di Carnago Barbara Carabelli: “ La cinquantesima edizione di un evento è già di per sé un grande traguardo. La Carnaghese ha voluto arricchire questa manifestazione di un ulteriore prestigio con la disputa del Campionato Italiano.

Per Carnago e il suo territorio è una grande promozione del territorio”. Alessandra Conti ha illustrato nel dettaglio il tracciato di gara, si tratta del Circuito del Seprio, già collaudato in passato, un anello di 17 chilometri per tornata, da ripetere per 10 volte, passando da Carnago, Solbiate Arno (circonvallazione), Solbiate Arno centro (Gran Premio della Montagna), Caronno Varesino, Carnago, località Respiro, Gornate Olona, Torba, Castelseprio (Gran Premio della Montagna), Ponte Tenore e Carnago con l’arrivo in via Castiglioni. Partenza alle ore 15, arrivo previsto per le ore 17.

 

 

 

 

 

 

 

 

image_pdfimage_printStampa articolo

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui