A JazzAscona Tributo ad Allen Toussaint, maestro dell’r&b di New Orleans

0
534
I Nojo 7

ASCONA, 23 giugno 2022-È partita a tambur battente la 38esima edizione di JazzAscona, che venerdì 24 giugno propone a partire dalle 16 una trentina di appuntamenti, non solo sul lungolago ma un po’ in tutto il suggestivo centro storico di Ascona. Passeggiando per le vie del borgo il pubblico troverà quest’anno musica a ogni angolo di strada e sulle terrazze di molti locali, per cui il consiglio è quello di immergersi nel centro storico e lasciarsi sorprendere. La musica spazia dal jazz tradizionale alla fusion, dal funk al blues, dal soul alla musica latina. Insomma, ce n’è davvero per tutti i gusti.

Fra gli eventi principali sella serata segnaliamo, alle 22, allo stage New Orleans la NOJO 7,  ossia la New Orleans Jazz Orchestra in formato ridotto,  con un tributo ad Allen Toussaint, uno dei grandi maestri dell’R&B di New Orleans.

Per gli amanti della fisarmonica, strumento poco consueto nel jazz, segnaliamo due

Sean Ardoin

concerti allo stage chiesa: il primo alle 21.15 con Mauro Pesenti trio feat. Danilo Boggini, il secondo alle 23.30 con Sean Ardoin, artista tre volte candidato ai Grammy e uno dei migliori rappresentanti dello zydeco, stile tipico del sud della Louisiana in cui si fonde la musica bianca degli europei con il blues degli afroamericani.

La musica funk di Bo Dollis Jr. e dei suoi pellerossa del Mardi Gras ritmerà la serata allo stage biblioteca dalle 20.45 in poi, mentre per chi ama tirare tardi l’appuntamento è a mezzanotte allo stage New Orleans con il Latin Project del percussionista di New Orleans Alexey Marti, ben noto al pubblico di Ascona o, in alternativa, a mezzanotte e mezza, con la jam session alla Cambüsa, condotta da uno dei chitarristi più interessanti della Città del Delta, Ari Teitel.

Ricordiamo che tutti i concerti di JazzAscona sono gratuiti e che per gli automobilisti sono a disposizione parcheggi gratuiti in via Lido a partire dalle 19. Il programma completo lo trovate su www.jazzascona.ch.

image_pdfimage_printStampa articolo

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui