Il Lago di Varese torna balneabile: sabato giornata di festa tra gare di nuoto, giochi, escursioni e convegni

0
503
Il lido della Schiranna

VARESE, 28 giugno 2022-Un palinsesto ricco di eventi che coinvolgeranno grandi e piccoli. E’ quello previsto per la giornata di sabato, 2 luglio, presso il Lido della Schiranna e presso il porticciolo di Bodio Lomnago, in occasione dell’apertura ufficiale della stagione balneabile presso il Lago di Varese.

Alle 9.45 si apriranno i lavori del convegno ‘Salvaguardia e risanamento del Lago di Varese’ che ripercorrerà le tappe dello stato di avanzamento dei lavori dell’Accordo Quadro Sistema Territoriale Lago di Varese, ai quali partecipano il presidente di Regione Lombardia Attilio Fontana, l’assessore regionale all’Ambiente e Clima Raffaele Cattaneo e i rappresentanti della Giunta e del Consiglio Regionale, delle Istituzioni, degli Enti locali e i soggetti firmatari dell’accordo.

Si parte alle 9.30 con il calendario degli appuntamenti aperti al pubblico e in particolare con

Parco Zanzi alla Schiranna

una pedalata ecologica aperta a tutti, organizzata dalla Società Ciclistica Alfredo Binda.

Partenza dal Lido Schiranna e arrivo a Bodio Lomnago, per festeggiare insieme la ritrovata balneabilità del Lago. Per iscriversi, collegarsi a questo link https://www.eventbrite.it/e/biglietti-pedalata-sul-lago-di-varese-373150672707, oppure in loco la mattina stessa dalle 8 alle 9.

Alle 11.30 si svolgerà la gara di nuoto non competitiva in acque libere di un miglio marino (1.850 mt) dal porticciolo di Bodio Lomnago al Lido della Schiranna, organizzata da Italian Open Water Tour – Glaciali SSD (per iscrizioni e informazioni www.Italianopenwatertour.com).

Alle 13.45, al via la gara di nuoto non competitiva in acque libere staffetta a squadre ‘mezzo miglio marino’ (925 mt) x 3 – Lido della Schiranna sempre a cura di Italian Open Water Tour – Glaciali SSD (per iscrizioni e informazioni www.Italianopenwatertour.com).

Alle 15.30, a Bodio Lomnago, sarà la volta di ‘Papà ti salvo io’, il corso per bambini sulla sicurezza in acqua della durata di 30 minuti, con rilascio di attestati, organizzato dalla Società Nazionale di Salvamento Genova.

Al porticciolo di Bodio Lomnago per tutta la giornata si terranno laboratori ed animazioni, i giochi di una volta e attività dedicate ai bambini, a cura del Comune di Bodio Lomnago.

Sarà inoltre possibile partecipare a visite guidate alla scoperta delle peculiarità del Lago di Varese, delle sue sponde e del suo unico ecosistema con guide di associazioni
ambientaliste ed Università, organizzate dal Comune di Varese (Informazioni e prenotazioni sul posto presso gazebo Comune di Varese).

Previsti inoltre mini-tour in canoa tra i canneti delle rive del Lago, alla ricerca di scorci unici, accompagnati da una guida esperta con kayak colorati (informazioni e prenotazioni presso la sede canottieri www.canottierivarese.it).

Chi lo desidera potrà salire su una delle innovative biciclette a propulsione elettrica da acqua, per attività turistica e sportiva su acque di lago (prenotazioni su www.aquaride.it sezione servizi/academy). O ancora, provare uno degli innovativi natanti ad impatto zero (SUP e trimarano elettrico), di nuovissima generazione, per attività turistica e sportiva su acque di lago e di mare (prenotazioni su www.aquaride.it sezione servizi/academy). Inoltre si potranno provare le Water Bike, anche le biciclette che corrono sull’acqua, a cura di Waterbike Italia. Per chi lo desidera, è possibile infine, visitare il centro Canottieri, incontrare istruttori e provare attrezzi e imbarcazioni.

Da sabato 2 luglio e sino al 16 luglio, sarà inoltre visitabile presso la Camera di Commercio di Varese, la mostra ‘Progetti per le sponde del Lago di Varese’ a cura del Politecnico di Milano, (aperta dalle 9.00 alle 17.30, esclusi i giorni festivi).

Dalla mattina alla sera saranno attivi i punti enogastronomici al porticciolo di Bodio Lomnago e alla Schiranna. Saranno presenti anche uno spazio dedicato alla promozione turistica a cura della Camera di Commercio di Varese, un punto informativo di Avis, del centro Polispecialistico Beccaria.

image_pdfimage_printStampa articolo

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui