Ci scrive un volontario di Amici della Terra: “Ho ripulito la zona industriale di Brunello dove vi è poco rispetto per l’ambiente”

0
520
Rifiuti raccolti a Brunello
BRUNELLO, 18 luglio 2022-Buongiorno, per chi ancora non mi conosce sono volontario del Comune di Brunello, Socio di Amici della Terra.
Più volte Vi ho scritto per accendere “l’attenzione” sulle condizioni del nostro territorio.
Domenica pomeriggio, sfidando l’afa, mentre probabilmente molti erano impegnati in attività di “svago”, ho ripulito la zona industriale di Brunello (come ogni domenica), dai rifiuti gettati in ambiente da incivili: più precisamente nei parcheggi ad uso collaboratori, o proprio all’esterno di note Aziende locali.
Di cui una fa vanto e pilastro, l’ecologia e il rispetto per l’ambiente, o per citarne un’altra, la filiale di una multinazionale che produce contenitori per alimenti. Quest’ultima, la quale gli è stata più volte fatta presente la situazione di degrado/incuria, imperterrita continua a considerare l’esterno dell’Azienda il proprio cestino personale. Di conseguenza andando a creare inquinamento non solo urbano, ma anche agricolo. La frazione Collodri è zona di pascolo e foraggio.
Era da qualche tempo, che non passavo in alcune aree, essendo comprensibilmente impegnato nel mio lavoro di apicoltore. Nelle foto si vede quello che ho trovato.
In che mondo si vuole vivere e/o obbligare a vivere?
Marco Saugo
image_pdfimage_printStampa articolo

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui