Disturbi alimentari, Emanuele Monti: “La conferenza Stato-Regioni riconosca emergenza su disturbi alimentari”

0
286
Emanuele Monti, presidente Commissione sanitá

VARESE, 7 ottobre 2022-“Siamo stati la prima regione in Italia ad accorgerci di un bisogno di salute crescente nell’ambito dei disturbi alimentari, con particolare attenzione agli adolescenti.

E siamo intervenuti con una legge che stanzia risorse vere, 1,5 milioni di euro aggiuntivi perché le strutture sanitarie si possano fare carico efficacemente dei pazienti e delle loro famiglia in maniera trasversale”.
Lo dichiara Emanuele Monti, Presidente della Commissione Sanità e Politiche Sociali al Pirellone, intervenuto al convegno sui DCA a Cuasso al Monte.

“Sono orgoglioso del lavoro fatto al fianco delle associazioni dei pazienti, degli addetti ai lavori e delle famiglie delle tante ragazze che stanno toccando da vicino il problema” aggiunge Monti.

“In Lombardia non abbiamo perso tempo e stiamo già attuando la legge con le delibere attuative. È necessario che lo Stato e il nuovo Governo facciano lo stesso: la Conferenza Stato-Regioni approvino con urgenza un intervento sui disturbi alimentari. Non c’è altro tempo da perdere” sottolinea.

image_pdfimage_printStampa articolo

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui