Bando Ri-genera, Monti (Lega): “Da Regione Lombardia 2,5 milioni alla provincia di Varese.

0
308
Emanuele Monti, presidente Commissione sanitá

VARESE, 24 ottobre 2022 – “Con il bando Ri-Genera Regione Lombardia intende sostenere i comuni e le amministrazioni locali in questo delicato momento di crescita generalizzata dei costi energetici. La riqualificazione energetica e l’utilizzo delle energie rinnovabili sono priorità assolute per l’agenda regionale”.

Così Emanuele Monti, consigliere regionale della Lega, in merito all’approvazione della graduatoria finale del bando Ri-Genera che ha assegnato 28,3 milioni di euro a 102 progetti, di cui 8 in provincia di Varese.

“Regione Lombardia si dimostra al fianco delle amministrazioni locali e dei territori con progetti concreti di efficientamento energetico e di riqualificazione del patrimonio infrastrutturale pubblico con l’obiettivo di fare il bene di tutti i cittadini” aggiunge.

In totale, il territorio della provincia di Varese vedrà il finanziamento di 8 progetti per 2.535.390,12 euro.

Di seguito l’elenco dei comuni con progetti finanziati:

Arsago Seprio, due progetti: 400.000 euro; 400.000 euro;

Casciago, 229.597,04 euro.

Castelseprio, 381.837,69 euro.

Induno Olona, 183.506,50 euro.

Mesenzana, 357.821,29 euro.

Morazzone, 400.000 euro.

Tradate, 182.627,60 euro.

image_pdfimage_printStampa articolo

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui