Coldiretti Varese porta l’agricoltura in classe: incontro con studenti scuole primarie al salone Estense

0
428

VARESE, 1 dicembre 2022- – A conclusione della conferenza stampa di Coldiretti Varese, sono stati gli stessi studenti a fare domande, come veri giornalisti. Così, oggi, a nel salone Estense in Comune a Varese è stato approfondito non ogni aspetto del progetto didattico che coinvolgerà le scuole del Varesotto nell’anno scolastico 2022-2023, ma si è data anche la possibilità ai più giovani di interloquire direttamente con i relatori della giornata (il presidente di Coldiretti Varese Fernando Fiori, il direttore Rodolfo Mazzucotelli, l’assessore ai servizi educativi del Comune di Varese Rossella DimaggioCinzia Baldo di Ats, Paola Campiotti dell’Ufficio scolastico territoriale, Giacomo Guffanti in rappresentanza del team Coldiretti che coordina il progetto didattico; presente anche l’assessore all’ambiente del Comune di Varese Nicoletta San Martino).

E’ stato sottolineato dai vertici Coldiretti soprattutto il valore e l’importanza imprescindibile delle fattorie didattiche, ovvero i luoghi deputati ad accogliere le classi e ad approfondire sul campo ogni tema legato alla connessione tra agricoltura e cibo.

Tutti i relatori hanno poi illustrato il valore dell’educazione alimentare, mentre da parte di Coldiretti si è approfondito nel concreto il funzionamento della piattaforma online attraverso cui le scuole potranno accedere ai video che porteranno le classi ad approfondire i diversi aspetti che legano agricoltura, cibo e nutrizione, entrando virtualmente anche nelle imprese agricole.

“In linea con gli obiettivi dell’Agenda 2030 per lo Sviluppo Sostenibile, il progetto consiste in un percorso multidisciplinare di educazione alimentare ed ambientale, di avvicinamento al mondo agricolo, finalizzato educare gli studenti, futuri cittadini e consumatori, a corretti stili di vita per il loro stesso benessere e per quello dell’ambiente” sottolinea Fiori.
Le domande dei ragazzi? Molto specifiche su temi attuali e importanti, come la filiera corta, la nutrizione scolastica e anche i rischi del cibo sintetico.

Anche quest’anno, il progetto didattico è rivolto a tutte le scuole della provincia di Varese con percorsi, video e supporti didattici rivolti agli studenti: si tratta dell’iniziativa con cui l’organizzazione agricola intende promuovere la conoscenza e l’approfondimento in materia di sviluppo sostenibile e di educazione alimentare.

Il percorso accompagnerà gli studenti del Varesotto sino alla fine dell’anno scolastico, con possibilità per tutte le scuole di aderirvi: a conclusione dello stesso, in tarda primavera, Coldiretti organizzerà a Varese una grande festa per celebrare l’agricoltura e l’importante iniziativa con laboratori, agrimerenda e la mostra dei progetti che saranno realizzati nel corso dell’anno.

A conclusione dell’iniziativa, anche quest’anno si svolgerà una giornata di festa che coinvolgerà le classi partecipanti in tarda primavera (luogo e data sono in via di definizione).

image_pdfimage_printStampa articolo

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui