Bomba d’acqua a Tradate colpisce anche l’ospedale con danni da allagamenti e alberi caduti

0
814
TRADATE, 12 luglio 2023-A causa di una bomba d’acqua, accompagnata da forte vento, abbattutasi questa mattina sul Tradatese, all’interno del perimetro dell’Ospedale di Tradate sono caduti alcuni alberi e si sono registrati danni e allagamenti che rendono difficile l’accesso e la viabilità all’interno della struttura e lo svolgimento di alcune attività. 
In particolare, a causa del malfunzionamento degli ascensori e di problemi legati all’intermittenza del funzionamento degli impianti elettrici nelle prime ore della mattina, si è preferito rinviare l’attività delle sale operatorie, in attesa che i tecnici del Comune concludano le verifiche sulla rete cittadina, a massima garanzia della sicurezza dei pazienti. 
Contemporaneamente, gli operatori della struttura tecnica aziendale sono all’opera dalle prime ore di oggi, sia per le verifiche sugli impianti interni, sia per rimuovere gli alberi caduti e ripristinare la viabilità interna. Stanno inoltre intervenendo per ripristinare l’accesso alla TAC mobile, in uso finché è in corso l’installazione della nuova macchina, poiché il percorso per raggiungerla è bloccato a causa dei danni del maltempo.
In alcune stanze di degenza, poi, la forza del vento ha fatto spalancare le finestre e alcune foglie sono entrate nei locali, in particolare nel reparto di Pediatria, che si trova al terzo piano, senza conseguenza sui piccoli pazienti, ad eccezione di un po’ di comprensibile spavento. Sono già stati avviati, anche in questo caso, gli interventi di pulizia e riordino, come sono in corso gli interventi sulla copertura danneggiata nell’ala che ospita la Medicina. 
In via Gradisca, sede della Casa di Comunità di Tradate, sono caduti degli alberi, la cui rimozione è già in corso. Fintanto che non sarà conclusa, gli utenti potranno accedere alla struttura da un accesso laterale.