lunedì, Marzo 4, 2024
HomePoliticaMarco Contessa nominato responsabile nazionale Cisl frontalieri

Marco Contessa nominato responsabile nazionale Cisl frontalieri

VARESE, 28 settembre 2023-Incarico di prestigio per Marco Contessa, fino allo scorso marzo componente della Segreteria della Cisl dei Laghi. Accogliendo la proposta della Cisl dei Laghi e della Cisl di Sondrio e d’intesa con la Cisl Lombardia, la Segreteria confederale della Cisl nazionale, su indicazione del segretario generale Luigi Sbarra, ha nominato Contessa responsabile nazionale Cisl frontalieri e Coordinatore nazionale dei Consigli sindacali interregionali per la Cisl.
«Si tratta di un incarico che unisce due ruoli e responsabilità che nell’organizzazione per molti anni erano stati assegnati a persone diverse – spiega Contessa –. L’affidamento ad un’unica persona, che ovviamente lavorerà in sintonia con la Segreteria nazionale e con tutte le Segreterie regionali dove i frontalieri sono presenti, mi permetterà di proseguire il proficuo lavoro sin qui fatto a tutela degli interessi di questi lavoratori».
«Questa mia nomina – prosegue Contessa – rappresenta un indiscutibile segnale di fiducia, oltre che nella mia persona, anche per la Cisl della Lombardia.».
«Le priorità di cui mi occuperò – conclude Contessa – riguarderanno da subito le conseguenze e gli effetti del nuovo accordo fiscale tra Italia-Svizzera, che certo non riguarda l’Italia intera, ma interessa territori come la Lombardia, e tutte le altre regioni che confinano con la Svizzera. A ciò si aggiungerà una fase di ascolto delle realtà italiane dove sono presenti lavoratori frontalieri, per raccogliere e mettere a tema problematiche sollevate che, necessariamente, dovranno essere affrontate insieme. Fondamentale, in questo senso, sarà la costituzione di un gruppo di lavoro che permetterà di agire in sinergia con i territori stessi, così da poter meglio rispondere ai bisogni che questi lavoratori esprimono».
RELATED ARTICLES
- Advertisment -
Google search engine

Most Popular