FdI di Sesto Calende presente al Forum politico ed economico Frontiera di Luino

0
745

LUINO, 22 ottobre 2023-La rappresentanza di Fratelli d’Italia Sesto Calende, composta dal presidente Cesare Zacchetti e dal responsabile ufficio stampa e relazioni con il pubblico Marco Fornasir, insieme al Coordinatore di Collegio Paolo Bassetti, ha
partecipato ieri al forum politico ed economico Frontiera, organizzato a Luino dall’on. Andrea Pellicini, già Sindaco della città.
Il forum ha richiamato diversi parlamentari e moltissimi amministratori
locali, tra cui il presidente della provincia di Varese Marco Magrini, il Sindaco di
Varese, i Sindaci di diversi Comuni tra cui Laveno Mombello, il presidente della
Camera di Commercio di Varese, l’on. Andrea Mascaretti, l’Assessore Regionale
al Turismo Barbara Mazzali e quello alla Cultura Francesca Caruso. Al termine è
intervenuta il Ministro per il Turismo Santanchè.
Era presente anche il dottor Luigi Zocchi, presidente di Federfarma Varese
e della sede di Fratelli d’Italia di Varese.
Il dibattito è stato incentrato sul turismo e sulle iniziative da adottare per
incentivare la presenza turistica sulla sponda lombarda del Lago Maggiore, tra
cui la nostra città. Tra i dati evidenziati ha impressionato in modo particolare il
raffronto tra i turisti che visitano le Isole Borromee (900.000 visitatori nella
passata stagione) e quelli in visita al vicino Eremo di Santa Caterina del Sasso
(150.000 visitatori), a sottolineare l’assoluta necessità di intercettare i flussi
turistici “così vicini eppur così lontani”. I punti critici emersi sono, oltre alla poco
efficace strategia di comunicazione, la carenza di infrastrutture e la scarsa
presenza della Navigazione del Lago Maggiore.
A questo proposito, la sede locale di Fratelli d’Italia sta lavorando per
includere Sesto Calende fra le stazioni di imbarco e sbarco della Navigazione
stessa. Non solo: è fra i nostri obiettivi anche favorire il rilascio di licenze per
taxi su acqua e dotare la nostra Polizia Locale, fiore all’occhiello per Sesto
Calende, di un’imbarcazione atta al controllo e al soccorso delle sponde.
A Luino ci sono stati anche alcuni confronti con i vertici di partito e abbiamo
concordato alcuni incontri a Sesto Calende con l’on. Andrea Pellicini, l’Assessore
alla Cultura della Regione Lombardia Francesca Caruso e il dottor Luigi Zocchi,
presidente di Federfarma Varese. L’intento è quello di consolidare la già proficua
collaborazione, sia a livello regionale che provinciale, con la nostra realtà
cittadina con un’attenzione particolare a turismo, commercio e cultura.
La particolare riuscita del forum “Frontiera”, promosso da Fratelli d’Italia,
evidenzia l’importanza di una sinergia concreta e fattiva a ogni livello
istituzionale: locale, provinciale, regionale e nazionale. Al di là delle cariche, le
persone che abbiamo incontrato si sono dimostrate attente e ricettive alle
esigenze del nostro territorio, dei nostri concittadini, delle nostre attività e del
nostro turismo.
Il prossimo incontro di Fratelli d’Italia dal titolo “Innovazione Tecnologica:
un ponte tra politica e tecnologia” è previsto alle 10:00 di sabato 28 ottobre alla
Villa Truffini di Tradate.