Prende a pugni un ipovedente rapinandogli il portafoglio: arrestato dalla Polfer Varese ragazzo19enne

0
744
VARESE, 7 novembre 2023-La Polizia di Stato in servizio presso la stazione ferroviaria di Varese, nel pomeriggio di venerdì 3 novembre, ha arrestato un giovane di 19 anni per rapina aggravata.
L’uomo, con diversi precedenti di polizia, si è avvicinato ad una persona ipovedente a bordo di un treno in partenza per Milano e, con la scusa di fare una telefonata, ha tentato di strappargli il telefono dalle mani. Alla resistenza opposta dalla vittima, lo ha spintonato e colpito con violenti pugni alla schiena fino a che non è riuscito ad appropriarsi dell’oggetto e ad allontanarsi.
È stata la stessa vittima, aiutata da alcuni passanti testimoni di quanto accaduto, ad allertare gli agenti della Polizia Ferroviaria di Varese che hanno rintracciato l’autore della rapina, ancora in stazione.
Il ragazzo, che ha spontaneamente consegnato il telefono ai poliziotti, è stato trovato anche in possesso di 76 grammi di hashish, che ha fatto scattare a suo carico anche una denuncia per possesso di stupefacenti ai fini di spaccio.
Tratto in arresto, è stato condotto presso la casa circondariale di Varese.