A Varese tanta gente al DES, festival di Economia Solidale svoltosi ai Giardini Estensi e via Sacco

0
348

VARESE, 16 giugno 2024- di GIANNI BERALDO-

Un successo accompagnato finalmente anche da una bella giornata di sole.

Bello il colpo d’occhio dei Giardini Estensi e via Sacco con decine di gazebo allestiti per questa nuova edizione del DES, festival di Economia Solidale, che fin dalla odierna mattinata ha visto la partecipazione di moltissima gente, con una presenza significativa di giovani nuclei familiari.

Segno tangibile che già da parecchio tempo tra i giovani ma non solo, molto sta cambiando a livello di sensibilità e cura per l’ambiente così come per il benessere psico fisico sempre in completa interazione con la natura.

Gazebo di Libera al DES

Molti i gazebo delle piccole aziende agricole spesso a conduzione familiare, che producono un numero di prodotti limitato, (quello che ‘offre”ì realmente la terra in base alla stagione) con vendita diretta a ‘km zero’. Prodotti naturali senza addittivi e nati dalla volgia, sacrificio e passione di giovani agricoltori, molti dei quali provenienti dal varesotto.

Frutta, verdura, miele, marmellate e altre delizie naturali fanno capire quanto lavoro vi è alle spalle per offrire qualcosa che sia fuori dai meccanismi della grande distribuzione.

Interessanti anche le logiche del recupero scarti alimentari messe in atto da alcune piccole aziende agricole, ridando vita a prodotti che parevano irrecuperabili trasformandolo in altre delizie.

 

Una Fiera eco solidale che a Varese presentava anche molto altro.

Come ad esempio gazebo rappresentanti associazioni che negli anni hanno laasciato un segno indelebile in tutti noi grazie alla loro caparbietà, altruismo e senso di giustizia.

Tra loro i rappresentanti dell’associazione Libera, da decenni impegnata a sostenere la lotta contro la mafia. Oppure Amnesty International, faro irrinunciabile per quanto attiene la lotta ai diritti umani.

Immancabili anche gazebo con qualche capo di vestiario ‘alternativo’ e quello del gelato artigianale, così come non mancavano le ciambelle fritte e leccornìe varie.

Tornando all’ambiente segnaliamo la significativa presenza di GreenPeace ma soprattutto di Plastic Free, le cui iniziative ambientaliste anche in provincia di Varese da qualche tempo stanno ottenendo un successo forse insperato all’inizio. Plastic Free oggi presente con tutto lo staff provinciale impegnato non solo a promuovere le loro attività am rendendosi attivi anche in questa manifestazione, pulendo con il contributo di molti ragazzi, parte dei Giardini estensi da mozziconi, cartacce e oggetti di plastica.

Non solo gazebo ma pure attività ludico ricreative.

La compagnia teatrale I Senza Testo al DES Varese

Come un corso su come fare pulizie di casa con prodotti alternativi, oppure la divertente rappresentazione teatrale della compagnia ‘I Senza Testo’ i quali, improvvisando come loro stile, hanno divertito la numerosa platea con il pubblico situato sul cortile d’onore di Palazzo Estense (all’ingresso dei Giardini).

Insomma una bella e istruttiva domenica che insegna come con poco si possa vivere bene e e felici.

redazione@varese7press.it