Justin Gray primo acquisto della Pallacanestro Varese

0
306

VARESE, 27 giugno 2024-Pallacanestro Varese ha raggiunto un accordo (contratto pluriennale) con Justin Gray, ala classe ’95 che lo scorso anno ha vestito la canotta del Brose Bamberg.   Gray è un giocatore di qualità dotato di un ottimo tiro dalla distanza (in Germania ha tirato con il 43.5% da 3) e capace di difendere con caparbietà sfruttando il suo atletismo.

Zachary Sogolow, General Manager of Basketball Operations di Pallacanestro Varese: «Siamo entusiasti di accogliere a Varese Justin Gray e la sua famiglia. Le sue qualità al tiro, il suo bagaglio offensivo e la sua tenacia difensiva, gli hanno portato parecchio successo lo scorso anno in Germania e non vediamo l’ora di vedere all’opera la sua energia e la sua intensità con la maglia biancorossa. Lo staff ed il front office credono fortemente che Justin possa essere una grande aggiunta al nostro roster e sappiamo che anche lui non vede l’ora di iniziare la prossima stagione».

Carriera
Nato il 15 dicembre 1995 a Tampa, in Florida, Justin Gray frequenta la Texas Tech University con buone cifre che lo proiettano fin da subito nel basket europeo. La sua prima tappa oltreoceano è in Inghilterra dove gioca per i Flyers di Bristol (13.7 punti, 4.6 rimbalzi e 2.4 assist di media a partita); l’anno successivo firma in Kosovo (KB Rahoveci) e quindi, nel gennaio 2021, in Portogallo, dove difende i colori del CAB Madeira mettendo a referto 15.6 punti, 5.2 rimbalzi e 1.4 stoppate ad allacciata di scarpe. Tra il 2022 ed il 2023 gioca in Polonia ed in Grecia, esperienze positive che gli valgono la chiamata del Bamberg, formazione con la quale chiude la stagione a 9.1 punti (43.5% da 3) e 3.3 rimbalzi a gara in 20.7 minuti di utilizzo.