Il primo Festival del Nuovo Circo e Teatro di Strada di Anagni diventa realtà

0
580

ANAGNI, 1 luglio 2024 – Una mail scritta da una mamma di Anagni a Maurizio AccattatoPresidente dell’Associazione Culturale Scuola di Arti Circensi e Teatrali di Milano e fondatore dei ‘PIC’ – Pronto Intervento Clown (nato da con il sostegno morale ed artistico del premio Nobel Dario Fo e di Franca Rame) – ha portato alla nascita del progetto “Slam Clown Poetry Festival” di Anagni, la prima tappa di un viaggio educativo e formativo, che si terrà sabato 6 e domenica 7 luglio, che inizia con l’arrivo spettacolare dei Clown, a bordo del PIC BUS, per le vie dei quartieri periferici, in un’interazione musicale e giocosa tra artisti, bambini e famiglie, e poi con la parata dei Clown e degli artisti per le vie del centro di Anagni, e l’avvicendarsi di performance artistiche che coinvolgono tutti.

Il Pronto Intervento Clown – nato nel 2006 nel quartiere Isola di Milano – interviene sempre usando il linguaggio diretto e senza confini del “nuovo-circo”, per riuscire a catturare l’attenzione, lavorando a progetti specifici di supporto alle fragilità sociali. Il primo Festival del Nuovo Circo e Teatro di Strada si pone proprio di realizzare uno scambio reciproco di esperienze tra pubblico e artisti, consentendo di vivere in completa libertà e pienezza i luoghi della città, riscoprendo la loro funzione sociale. Protagoniste anche le associazioni della città, che sono vicine ai bisogni reali del territorio al fine di creare rete e abbattere i pregiudizi.

Il Festival è finanziato da Lush, azienda inglese di cosmetici naturali, da sempre attenta alle tematiche ambientali e in prima linea nella difesa dei diritti degli animali, in particolare nella battaglia contro gli animali nei circhi, e dal Comune di Anagni. Inoltre, è stata lanciata una campagna di raccolta fondi su Produzioni dal Basso – prima piattaforma italiana di crowdfunding e social innovation – per il rimborso spese delle compagnie e degli artisti fuori regione che parteciperanno all’evento che, se riuscirà a raccogliere più fondi, permetterà organizzare le prime trasferte sul territorio di Anagni, presso le istituzioni scolastiche e le realtà che vorranno proseguire nel percorso di formazione, affinché tutta la comunità possa conoscere e utilizzare a scopo ludico, terapeutico ed educativo, tutte le Arti Espressive del circo.

Per maggiori informazioni: https://www.produzionidalbasso.com/project/emozioni-in-scena-slam-clown-poetry-festival-anagni-1/