Elia Andreaus ha vinto il Gran Premio dell’Arno-Coppa d’Argento

0
281
La volata vincente di Andreus

SOLBIATE ARNO, 7 luglio 2024- Elia Andreaus del Team Giorgi si è imposto nell’edizione numero 27 del Gran Premio dell’Arno – Coppa d’Argento Comune di Solbiate Arno. Alla manifestazione organizzata dalla Società Ciclistica Carngahese del presidente Adriano Zanzi hanno preso il via 164 concorrenti con la presenza di numerosi atleti stranieri.

Teatro della competizione il classico “Circuito dell’Arno”, anello da ripetere per dieci volte per un totale di 124 chilometri. L’azione decisiva si è sviluppata a 15 chilometri dalla conclusione con protagonisti Santiago Basso (Unione Ciclistica Bustese Olonia), Elia Andreaus (Team Giorgi), Michele Bicelli (Aspiratori Otelli) e Nicolò D’Alessandro (Società Ciclistica Fagnano Nuova). I quattro non sono stati più ripresi e sul vialone d’arrivo di Solbiate Arno è stato Bicelli a lanciare la volata da lontano per poi essere sopravanzato da Andreaus e Basso, che si sono classificati nell’ordine, quarto posto per il campione regionale lombardo D’Alessandro, quinto Filip Novak. Per Elia Andreaus si tratta della quinta affermazione stagionale. Prossimo appuntamento organizzativo per la Società Ciclistica Carnaghese il Gran Premio Industria Commercio Artigianato Carnaghese per elite e under 23 il prossimo sabato 31 agosto.

Ordine di arrivo: 1) Elia Andreaus (Team Giorgi) km 124 in 3h 00’20” media 41,257, 2) Santiago Basso (Unione Ciclistica Bustese Olonia), 3) Michele Bicelli (Aspiratori Otelli), 4) Nicolò D’Alessandro (Fagnano Nuova), 5) Filip Novak (Ciclistica Trevigliese) a 21”, 6)Mattia Fracasso (Faizanè CSZ Sandrigo Bike) a 22”, 7) Riccardo Fabbro (Forniture Moro) a 25”, 8) Riccardo Colombo (Pool Cantù GB Junior Team), 9) Francesco Tessari (Petrucci Assali Stefen Marko), 10) Cristina Bonini (Aspiratori Otelli).

ALBO D’ORO RECENTE. 2013 Velasco, 2014 Giannelli, 2015 Bevilacqua Simone, 2016 Bevilacqua Mattia, 2017 Mazzucco, 2018 Accò, 2019 Balestra, 2020 e 2021 non disputato, 2022 De Bernardo, 2023 Hayma, 2024 Andreaus.