In Francia sfonda il Nuovo Fronte Popolare (NFP) sconfiggendo a sorpresa la destra di Marine Le Pen

0
235
Melenchon durante la conferenza stampa del Nuovo Fronte Popolare

PARIGI, 8 luglio 2024-La sera delle elezioni europee, pochi avrebbero scommesso su questo scenario quando l‘onda marrone aveva appena travolto il Paese .

Nemmeno i leader più ottimisti della sinistra. Eppure il Nuovo Fronte Popolare (NFP) con  Jean-Luc Mélenchon in testa,  resiste.

Meglio ancora, sta progredendo fino a diventare il primo blocco parlamentare dell’Assemblea nazionale. Una maggioranza relativa ampiamente insufficiente per governare da soli.

La sinistra unitaria raccoglierebbe tra 180 e 215 deputati, davanti alla coalizione presidenziale (tra 150 e 170 seggi), al Raggruppamento Nazionale (tra 130 e 160 seggi) e ai Repubblicani (da 59 a 64 seggi). Nel giugno 2022, Nupes – che riuniva FI, PS, EELV e PCF – aveva ottenuto 151 seggi. Al di là di questo risultato, la sinistra ha dimostrato di essere lì per salvare la Repubblica dalle mani della RN resuscitando la diga repubblicana. (fonte humanite.fr)