1

Restauri al Duomo di Milano: 5 milioni di euro dalla Regione. Tra i lavori restauri sull’Organo della Cattedrale

MILANO, 19 dicembre 2020 – “5 milioni di euro (1 milione già nel 2021 e 4 milioni, equamente divisi tra il 2022 e il 2023) del bilancio di Regione Lombardia sono adesso essere destinati al Duomo di Milano con una finalità specifica.

Positivo che proprio all’approssimarsi del Natale si possa dare subito seguito alla mia proposta, avanzata tramite uno specifico Ordine del Giorno al Bilancio e approvata in Consiglio Regionale, di destinare risorse utili alla Veneranda Fabbrica per la prosecuzione dei lavori di restauro (e consolidamento) del complesso monumentale, nonché più in particolare a quello del grande Organo della Cattedrale, il più grande a canne d’Italia e uno dei maggiori d’Europa.

Ci tenevo molto non solo a far sostenere il concreto percorso di interventi su questo straordinario bene della nostra comunità ma anche, in questo periodo particolarmente difficile per i milanesi e il lombardi, a rafforzare il valore di un simbolo che ci rappresenta nel mondo. Grazie all’impegno e alla sensibilità sul tema dell’Assessore Caparini, il finanziamento potrà quindi partire già nel prossimo anno quale contributo con prelievo dal Fondo Investimenti”.

Lo ha detto Manfredi Palmeri, Consigliere Regionale liberale della Lombardia e Capogruppo di Maggioranza a Palazzo Pirelli, in merito all’approvazione della sua proposta di destinare risorse al Duomo di Milano, aggiungendo: “Si tratta di una sintesi perfetta di religiosità, identità storica, tradizione artistica. La sua conservazione e la sua valorizzazione richiedono un impegno economico costante, al quale le Istituzioni hanno la responsabilità di contribuire pensando, accanto al fondamentale rafforzamento delle nostre radici, anche ai rilevanti benefici materiali per tutto il nostro territorio”.