”Per amore dell’Italia”, banchetti del Pd organizzati per ascoltare la gente

VARESE, 4 ottobre 2019-Prosegue la mobilitazione ‘Per amore dell’Italia’ organizzata dal Partito democratico fino a domenica 6 ottobre, per incontrare e ascoltare le persone in tutto il Paese. Nella giornata di ieri, grande è stata la partecipazione di cittadini e militanti negli oltre 1000 banchetti allestiti da Nord a Sud, dove è possibile iscriversi o rinnovare la tessera al Partito democratico, aderire alla Conferenza delle donne, partecipare a iniziative e incontri per confrontarsi, raccogliere idee e suggerimenti sulle proposte che il PD ha portato al Governo.

Le diverse centinaia di nuovi tesserati online e i tantissimi anche ai banchetti, fanno prefigurare grandi numeri entro domenica.

“Siamo l’unico partito in Italia in grado di mobilitare, in pochi giorni, 1000 tra banchetti, piazze, incontri, occasioni di ascolto, con persone in carne e ossa che, a migliaia, fanno vivere l’idea del nuovo partito che vogliamo mettere in campo”, ha sottolineato Stefano Vaccari, responsabile Organizzazione del Partito democratico.

Sono tanti i parlamentari, gli amministratori, i dirigenti e i ministri Dem che presenzieranno ai banchetti nelle giornate di sabato e domenica:

Domani, sabato 5 ottobre, in mattinata, il ministro per le Politiche europee Vincenzo Amendola sarà a Roma in Piazza San Giovanni di Dio; il ministro della Difesa Lorenzo Guerini sarà in piazza a Lodi; il ministro per il Sud Giuseppe Provenzano sarà a Bologna in Piazza Maggiore; il vicesegretario del PD Andrea Orlando sarà a Rimini in Piazza Tre Martiri; nel pomeriggio il ministro per gli Affari regionali Francesco Boccia sarà a Roma in Via Cola di Rienzo (altezza Libreria Mondadori).

Domenica 6 ottobre, in mattinata, la ministra dei Trasporti Paola De Micheli sarà a Roma in Piazza Santa Emerenziana; il tesoriere del PD Luigi Zanda sarà sempre a Roma in Piazza Campo de’ Fiori.