Kitzbhuel, stermina famiglia ex fidanzata poi si costituisce

0
436

KITZBUHEL (Austria), 6 ottobre 2019-Un uomo ha ucciso cinque persone, domenica, a Kitzbühel. Secondo le informazioni diffuse dalla polizia, un 25enne ha sterminato la famiglia della sua ex-ragazza.

All’alba, si è recato a casa della donna ma, in un primo momento è stato allontanato dal padre della stessa.

L’omicida è allora tornato nella sua abitazione dove è entrato in possesso della pistola del fratello, detenuta legalmente. Una volta ripresentatosi, verso le 5:30 del mattino, ha sparato ai famigliari prima di fare lo stesso con la sua ex compagna, da cui era separato da due mesi, che dormiva con il suo nuovo fidanzato.

Successivamente, si è costituito alla polizia ed ha confessato. “Ho ucciso cinque persone”, ha affermato agli inquirenti prima di fornire ogni dettaglio sulla vicenda. (RSI.CH)

image_pdfimage_printStampa articolo

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui